De Luca: 4 milioni di euro per innovazione e tecnologia nelle scuole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
In arrivo due importanti iniziative della Regione Campania per la scuola, l’università e il sostegno alla nascita di imprese innovative.

-“CambiaMenti Digitali”: 4.2 milioni di euro per le scuole statali secondarie di primo e secondo grado della Campania, con l’obiettivo di creare laboratori didattici, piattaforme innovative e promuovere l’uso delle nuove tecnologie.

-“Misure di rafforzamento dell’Ecosistema innovativo della Regione Campania”: 4 milioni di euro per sostenere le Università nella nascita di progetti di impresa in settori ad alto tasso di innovazione.

Vogliamo in questo modo favorire l’accesso e la fruizione delle nuove tecnologie per i nostri ragazzi e fare in modo che da questi progetti nascano nuove opportunità di lavoro. Perché creare lavoro, dare una prospettiva di vita ai nostri giovani nella loro terra, è la nostra priorità.

Lo scrive il governatore della Campania Vincenzo De Luca sulla sua pagina facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. E’ arrivata la tua fine politica … per fortuna in primavera si VOTA!!!
    Poi torna a fare lo sceriffo a Salerno…..

  2. Vada avanti Governatore, non faccia caso agli asini che ragliano. Perchè, Peppe x Peppe mi tengo a peppe mio.

  3. Solo proclami e fumogeni ma fatti zero. Si dice che è tutto ok ma i problemi restano. Sanità allo sfascio, problema ecoballe irrisolto, trasporti da incubo, etc.

    X Marcos 2 (ed altri fedelissimi)
    Evidentemente a te le cose stanno bene così perché usufruisci di qualche aiutino, ma ascolta la tua coscienza e con un po’ di dignità contribuisci a cambiare il sistema che ingabbia Salerno e la Campania. Potrebbe andare anche peggio, è vero, ma daremo un segnale alla politica politicante che il popolo giudica l’operato degli amministratori ed agisce, in maniera obiettiva, di conseguenza.
    Basta favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  4. POI ALLA FINE SI SCOPRE CHE NON CI SONO I FONDI… HEHEHHEHEEH E’ NU’MAST NCOPP A CHEST SCENNEGGIATE. (SALERNO DOCET)

  5. e dopo ensa e di caverna è arrivato un altro scienziato, + che marcos direi narcos visto che ti fai di brutto!!!

  6. Molto bene, investire su istruzione ed innovazione e’ la ricetta per un futuro migliore.

    L’ignoranza genera asini.

  7. tutto inutile, chi ha un po’ di sale in zucca ha capito perfettamente di che schifo di pasta sono fatti i de lucas, chi li vota è solo uno che spera in un posto in qualche cooperativa … e chest è !!!

  8. Solo proclami e fumogeni ma fatti zero. Si dice che è tutto ok ma i problemi restano. Sanità allo sfascio, problema ecoballe irrisolto, trasporti da incubo, etc.

    X Marcos 2, ( per la vergognosa redazione che censura ed altri fedelissimi)
    Evidentemente a te le cose stanno bene così perché usufruisci di qualche aiutino, ma ascolta la tua coscienza e con un po’ di dignità contribuisci a cambiare il sistema che ingabbia Salerno e la Campania. Potrebbe andare anche peggio, è vero, ma daremo un segnale alla politica politicante che il popolo giudica l’operato degli amministratori ed agisce, in maniera obiettiva, di conseguenza.
    Basta favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.