Aeroporto di Salerno, fusione con Gesac: Filt CGIL, “Punto di partenza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Apprendiamo con enorme soddisfazione la notizia della fusione per incorporazione di Aeroporto di Salerno Costa d’Amalfi e Gesac Spa. La Filt CGIL di Salerno in una nota ritiene doveroso ringraziare il Presidente dell’APT di Salerno Antonio Ferraro, il Presidente della IV Commissione Trasporti Luca Cascone, per lo straordinario impegno che entrambi hanno profuso e per aver da sempre creduto nel progetto, e tutti gli attori coinvolti che hanno
reso possibile la nascita della Rete Unica Aeroportuale Campana. La Filt, dal suo canto, ci tiene a precisare che questo non è assolutamente un punto d’arrivo, bensì ritiene, l’ufficializzazione di questo storico atto un punto di partenza, per il rilancio di una struttura strategica per tutto il territorio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Spiegateci per favore cosa ha determinato il ribaltone.
    Per anni il CAPO è stato contrario, cosa è successo.
    Vento di mare e la bandiera ha cambiato verso.
    La coerenza non è il suo difetto.

    VADA AVANTI PRESIDENTE NON ASCOLTI GLI ASINI CHE RAGLIANO.
    ASCOLTATEVI FRA DI VOI CHE VI CAPITE.

  2. Quando cambia il vento in mare, anche le barche a vela variano l’assetto della velatura e adeguano l’andatura sulla rotta migliore per raggiungere la meta. Non meraviglia quindi che, a fronte di condizioni operative e di mercato variate, si sia intravista la possibilità di stipulare patti societari in passato non giudicati produttivi e forieri di successi.
    Ora se si conviene che l’aeroporto Costa d’Amalfi debba uscire dal letargo in cui ha finora vivacchiato, vanno osservate con fiducia le mosse che il nuovo Organismo dirigente si accinge a compiere, nella convinzione che esso intenderà operare per conseguire una gestione produttiva della struttura.

  3. La sigla sindacale ha manifestato soddisfazione per l’obbiettivo raggiunto ricordando che nel recente passato ha difeso quei lavoratori che vedevano il futuro in bilico.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.