Napoli, video della vergogna: rissa per la viabilità a colpi di spranga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Un cittadino ci ha segnalato dei video realizzati nel primo pomeriggio di venerdì in corso Arnaldo Lucci, che mostra una violenta rissa tra un automobilista e un tassista all’altezza della rotatoria in corrispondenza dell’incrocio con via Galileo Ferraris. Il primo video mostra le auto ferme in prossimità della rotatoria, che bloccano il traffico, mentre i conducenti passano alle vie di fatto sotto lo sguardo stupefatto dei presenti.

Nel secondo video si nota l’automobilista che, armato di spranga, colpisce il taxi e poi fugge via in auto, tentando tra l’altro di investire il tassista. Due diversi reperti che sintetizzano in maniera perfetta l’escalation di violenza che sta caratterizzando la città, con le persone pronte a scadere nella violenza per un nonnulla”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Serve preservare le persone perbene da tali episodi. Occorre dunque stringere le maglie del controllo del territorio. Per farlo occorrono nuove unità. Torniamo dunque a ribadire la richiesta al ministro dell’Interno Lamorgese circa l’invio di rinforzi sul territorio per dare una risposta più efficace ai fenomeni di inciviltà e delinquenza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. E com’è???
    Fino a 3 mesi fa la colpa era di SALVINI….
    Ora neanche la LAMORGESE li ascolta???
    Perché non si assumono giovani da impiegare come vigili urbani?
    Perché, invece di fare corsi-concorsi truffa per amministrativi negli Enti locali, non si assumono, giovani da impiegare nella polizia locale?????
    Non era meglio risparmiare i soldi del reddito di cittadinanza utilizzando i fondi per assumere
    personale come VV.UU.???
    Se la città di Napoli fosse presidiata da più uomini e donne della Polizia locale, forse, questi episodi non accadrebbero!!!!

  2. non è un video della vergogna perchè a Napoli e in Campania la vergogna non sapete proprio che cosa sia, quella è normalità napoletana, questo siete, se i napoletani avessero i machete e i kalashnikov farebbero peggio dell’Isis.

  3. Secondo te per entrare nel corpo dei vigili Urbani non si deve fare concorso con prove selettive, scritto, orale e pure pratica?? proprio ignorante

  4. “Non ce la faccio più. Non esco più volentieri nella mia città. Mi fa schifo tutto”. Ma voi pensate ‘o pallon, ‘o Napule. Chest’è.

  5. Invece a Roccapiemonte (SA) hanno messo il coprifuoco per evitare le sprangate

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.