Salerno: sentenze pilotate, in due tornano in carcere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Nella mattinata odierna, la Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della locale Procura della Repubblica, nell’ambito dell’operazione convenzionalmente denominata ‘Ground Zero 2.0’ ha dato esecuzione ad un’ulteriore ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, nei confronti di un imprenditore e del suo consulente tributario; per quest’ultimo, che figurava già tra gli indagati sottoposti a misura cautelare lo scorso 18 ottobre, il GIP ha disposto l’aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari ripristinando la custodia in carcere per violazione delle prescrizioni impartite.

Fondamentali sono stati i colloqui intercettati contestualmente alla scarcerazione del professionista, allorché questi si è messo in contatto con l’imprenditore al fine di concordare una linea difensiva anche mediante la predisposizione di documentazione contabile contraffatta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Chi sbaglia va punito e cosi speriamo sia fatto. Tuttavia assume attegiamento stupido chi parla a capocchia infangando e, soprattutto, offendendo gratuitamente le comunità di cui chi delinque ne fa parte. S

  2. i magistrati, eventualmente risultati colpevoli, dovrebbero avere il doppio della pena, sia per la immeritata carica ricoperta, sia per aver deluso i cittadini che si aspettano serietà e rettitudine da chi dovrebbe amministrare la giustizia

  3. Ma perché lei, lei po, tu munnezza delle 11.42 da quale paesino provieni in cui nn ci sono delinquenti? Illuminaci . x piacere non censurare vorrei sapere se il leone da tastiera ci rende felici e ci fa sapere dove si trova il suo microcosmo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.