Le parole di Lotito: «C’è chi ha risposto presente ma c’è chi è assente»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
«Quando uno subentra deve dare il massimo e qualcuno non l’ha fatto. Ho visto miglioramenti, qualcuno ha risposto presente, ma c’è chi è assente. Non è la prima volta che veniamo raggiunti nel finale e ciò ci rammarica: se avessimo avuto quattro punti in più, tra Frosinone e Perugia, non avremmo rubato nulla e saremmo stati primi. Questo deve far riflettere. La squadra si è specchiata, avrebbe dovuto spedire palla in tribuna in alcuni casi».

A dirlo Claudio Lotito al termine della sfida pareggiata con il Perugia. Lotito lascia campo libero a Ventura su Cerci: «L’allenatore ha fatto le sue considerazioni, è lui che deve decidere,non io. Ne terrà conto nel prosieguo. Nessuno va criminalizzato, ma è pur vero che nessuno è indispensabile».

E poi: «Alcuni giocatori sono stati invocati a furor di popolo, il campo ha dimostrato l’esatto opposto. I calciatori non sono automi, ci vuole testa, oltre che fisico».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Per vincere contro il perugia sarebbe bastato un normale centravanti di B che buttasse dentro quella palla del 2 a 0 steccata di testa da Djuric a 1 metro dalla porta. Se veramente tu avessi voluto puntare alla promozione avresti preso un centravanti serio, un centrocampista e un difensore valido, quindi non cercare di fare sempre il furbetto che ti abbiamo sgamato da tempo. Voglio inoltre aggiungere che con le tue dichiarazioni, in un momento positivo per la squadra, hai solamente destabilizzato lo spogliatoio, sono state un caso le tue esternazioni o forse avevano proprio questo fine perché non puoi rischiare di perdere la squadra dove la tua lazio manda a maturare e fare le ossa i propri calciatori?

  2. Ue mangiafurmagg a tradiment, con altre società e con la squadra in zona playoff si contavano 25000 spettatori, mo è mis a chist’atu scem r’ allenatore a chiamare il pubblico perchè ti sei accorto che a parte quei 10000 che ancora ti credono, nessuno ti caga più, parlaci di Rosina, Calaiò, Cerci e tutti i pensionati che porti a Salerno a fare le cure termali, tu qua sfaccimm e sfurtun vai truvann, far entrare Cerci gli ultimi minuti equivale a suicidarsi soprattutto quando stai vincendo 1-0, però stai soffrendo di brutto perchè nonostante le macchiette stai ancora in zona play off, pensaci bene, se vuoi scendere in classifica fai entrare Cerci dal primo minuto almeno giochi in 10 e hai più possibilità di perdere. ANDATEVENE VIA DA SALERNO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.