La Salernitana si.. Arena nella pioggia di Pisa: 1° tempo sotto 2-0

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Termina con il Pisa in vantaggio 2-0 il primo tempo all’Arena Garibaldi tra toscani e la Salernitana. Inizio veemente dei padroni di casa sotto una pioggia battente e che trovano il vantaggio su punizione di Di Quinzio al 6’ e il raddoppio al 13’ di Fabbro. Salernitana mai in partita fino alla mezz’ora, poi un occasione per Jallow ma Gori c’è. Ammonito Di Tacchio nella Salernitana

Il Pisa ospita dunque questa sera la Salernitana in una gara in cui entrambe dovranno fare il possibile per non lasciare il campo senza punti, anche se sono certamente i campani a partire con i favori del pronostico. La squadra di Ventura punta ai tre punti per restare in piena lotta per i playoff e provare a centrare una promozione che manca ormai da troppo tempo, mentre i toscani sono reduci dalla sconfitta nel derby contro il Livorno e hanno la necessità di risalire in classifica. Ritorno da ex a Pisa per Gian Piero Ventura con la sua Salernitana, chiamata a riscattare il bruciante pareggio incassato nel finale contro il Perugia nello scorso turno. Oltre a Ventura anche Cerci è un ex dei toscani dove ha fatto molto bene mentre a Salerno è oggetto di critiche da parte dei tifosi in virtù di un’approssimativa condizione fisica.

Formazioni. Ventura esclude ancora Dziczek dall’undici base. Gioca Odjer. Posizione ibrida per Maistro: mezzala e trequartista all’occorrenza. In attacco Djuric-Jallow mentre esterni Lopez e Kiyine. In difesa Karo-Migliorini e Jaroszynski dinanzi a Micai. Panchina per Cerci e Akpa Akpro.

Il Pisa di D’Angelo risponde con il 4-3-1-2: in attacco attenzione alla velocità del duo Fabbro-Marconi. Mediana con la linea composta da Verna, De Vitis, Di Quinzio con Siega trequartista. In difesa Belli, Ingrosso e Benedetti dinanzi a Gori. In panchina l’esperto Moscardelli. Arbitra Camplone di Pescara. Salernitana seguita da 500 cuori granata.

LA PARTITA

Pioggia battente su Pisa ma il match ha regolarmente inizio con il terreno che sembra ancora drenare bene l’ingente quantità d’acqua caduta dal pomeriggio sulla città toscana. Squadre guardinghe nei primi minuti. Ma l’inizio dei toscani è choc per i granata. Al 6′ Di Tacchio commette fallo su Siega, Di Quinzio su punizione è cecchino infallibile, esplode l’Arena Garibaldi. I granata sono in bambola, Di Tacchio viene ammonito. Al 13′ Fabbro con cinismo raddoppia per i toscani dopo una palla rubata in mediana con un destro preciso. E’ notte fonda in casa campana. Maistro tenta una timida reazione ma non va. Ancora toscani pericolosi stavolta in ripartenza. I padroni di casa mollano un po’ la presa e al 35’ Jallow in ripartenza si fa deviare da Gori il pallone che poteva riaprire il match. Dopo un minuto Djuric di testa non imprime forza e precisione. Kiyine dalla distanza fa il solletico a Gori. Centrale una botta al 42’ di Di Tacchio. Finisce un primo tempo di chiara marca nerazzurra.

LE FORMAZIONI DI PISA-SALERNITANA (Stadio Arena Garibaldi, ore 21)

PISA (4-3-1-2): Gori; Belli, Ingrosso, Benedetti, Lisi; Verna, De Vitis, Di Quinzio; Siega; Marconi, Fabbro. A disp. Perilli, D’Egidio, Gucher, Marin, Izzillo, Moscardelli, Minesso, Meroni, Liotti, Pinato, Aya, Masucci. All. D’Angelo

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Kiyine, Maistro, Di Tacchio, Odjer, Lopez; Djuric, Jallow. A disp. Vannucchi, Dziczek, Cerci, Gondo, Kalombo, Morrone, Akpa Akpro, Lombardi, Pinto. All. Ventura

Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara (Capaldo/Lanotte). IV uomo: Valerio Marini di Roma.

AGGIORNAMENTI TWITTER

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.