Aggressioni autisti bus, in Prefettura a Salerno un tavolo sulla sicurezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Agenti in borghese sugli autobus, 50 nuovi pullman videosorvegliati e cani antidroga: sono alcuni degli accorgimenti richiesti dai sindacati per garantire condizioni di sicurezza sui bus non solo agli autisti ma anche ai cittadini BusItalia fino ad oggi si è fatta carico dei costi degli agenti di polizia privata sui bus ma la rete provinciale per il contrasto ai fenomeni di violenza, che vede a capo la prefettura di Salerno, punta a debellare definitivamente il problema

Il massimo organo di Governo cittadino scende in campo per raccogliere le informazioni che provengono dai diretti interessati ma anche per trovare delle soluzioni congiunte per garantire maggiore sicurezza agli autisti dei mezzi di trasporto ed arginare questa escalation di violenza. Monitorate in particolar modo le tratte n. 4, 9 ed 8 quest’ultimo diretto a Battipaglia con problematiche segnalate dai viaggiatori soprattutto il sabato sera.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Solo per busitalia. .? E per i bus privati…? Niente…? Cari sindacati vi piace vincere facile?

  2. Se non saltassero le corse, se non ti lasciassero 3 ore per strada ad aspettarli e se non sbuffassero quando glielo fai notare, non ci sarebbe bisogno di nessuna sicurezza.
    La prima cosa andrebbe insegnata l’ educazione agli autisti e controllori stessi, i quali sono i primi incivili cafoni arroganti, che rubano gli stipendi.

    Ho 32 anni, e non ho mai visto un bus in orario da quando ne avevo 12 e tornavo da scuola. Pur i sold vulit

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.