Calciatore salernitano espulso picchia l’arbitro: un anno di squalifica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ancora violenze nel calcio campano, ancora protagonisti i campi delle serie minori. E nel mirino gli arbitri e dall’altra i protagonisti in campo ovvero i calciatori. Due gli episodi nell’ultimo fine settimana nella provincia salernitana che hanno visto gli arbitri nel mirino di tesserati particolarmente indisciplinati.

Si tratta di due gare della Seconda Categoria salernitana. Nel primo caso, si è trattata di un’aggressione di un dirigente sportivo nei confronti dell’arbitro “reo” di aver espulso un calciatore della propria squadra: prima quest’ultimo, allontanandosi dal terreno di gioco, ha iniziato ad insultarlo, poi si è aggiunto anche il suo dirigente, che gli ha lanciato contro una borraccia d’acqua, colpendolo ai piedi. L’uomo, da comunicato del giudice sportivo, è stato squalificato fino al 1° marzo del 2020. Nel secondo caso, invece, dopo che un arbitro aveva espulso, per doppia ammonizione, un calciatore negli ultimi minuti di gara, questi ha ben pensato di colpirlo al volto, spaccandogli il labbro e ferendolo al mento, oltre a fargli volare via il fischietto da bocca. Per lui, la prossima partita scatterà non prima del 30 ottobre 2020: è stato infatti squalificato per un anno.

Fonte napoli.fanpage.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. … questi “grandissimi calciatori” da strapazzo!!! E c’è chi avendo militato tra 1/2/3 categoria e qualche scalino in su… si è sentito e/o si sente calciatore… SOLO ILLUSIONE E TANTA VIOLENZA!!! I CAMPIONATI DILETTANTISTICI SONO LA PROVA PROVATA CHE ESISTONO DELLA MENTI INSULSE CHE, AL POSTO DI DIVERTIRSI, SONO CONVINTI DI DOTI CHE NON HANNO E NON AVRANNO MAI. STSTEVENE A CASA SE DOVETE FARE I BULLETTI DA CAMPETTO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.