Donna messaggia al telefono mentre guida: coda su tangenziale Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Incredibile episodio questa sera in tangenziale di Salerno direzione sud verso l’uscita alla Zona Industriale. Una lunga fila di automobili circolava quasi a passo d’uomo con il pericolo anche di tamponamenti a catena. Si pensava da un incidente oppure al volume di traffico che generalmente il venerdì sera, nell’ora di punta serale, si forma in città.

Oppure a qualche veicolo in panne o un trasporto pesante in movimento. Niente di tutto questo.

A rallentare la circolazione stradale ci ha pensato una donna che viaggiava a centro carreggiata ed intenta a messaggiare con il cellulare mentre le auto dietro suonavano clacson all’impazzata. La segnalazione arrivata in redazione parla di una Fiat Cinquecento di colore bianco. Peccato non aver preso la targa…

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Che sorpresa….
    Fermatevi ad un incrocio e contate gli automobilisti che guidano col cellulare in mano…. Almeno il sessanta per cento….

    Volete fare giornalismo serio :
    Fate indagine su incidenti in città, ingressi al pronto soccorso ecc ecc

    Tutto nella incuranza generale, non si vede un posto di blocco da Natale scorso.

  2. Male, lamentarsi senza prendere la targa.
    Mi sa tanto di perdita di tempo.

    Ps: i che vrenzol ca tenimm! Ahahah

  3. Stamattina, in tangenziale, ho sorpassato 3 auto lente, guidate da donne, tutte con il cellulare in mano! Che Dio ci aiuti!!!! …

  4. Per tony 75

    E ci strapazzano gli zebedxx con la manfrina che sono più affidabili degli uomini…

    S è vist..

    Prepotenti e arroganti, hanno pure buon gioco adesso con questo mainstream sinistrorso che le avvolge e protegge. Se si avesse il coraggio intellettuale di ammettere che la metà degli sfaceli suoi luoghi di lavoro e nelle famiglie è a loro ascrivibile, al pari degli uomini… beh, forse ne gauadagneremmo tutti in obiettività.

    NON STO DICENDO CHE LA VIOLENZA SULLE DONNE NON ESISTA. QUELLA È DA CONDANNARE SEMPRE E COMUNQUE, SENZA SE E SENZA MA.

    In conclusione: stamm chin e vrenzol.
    Pover a nuje.

  5. Vedo gente parlare alle 5 del mattino per strada mentre mi reco a lavoro, fanno finta, simulano o parlano co persone con altro fuso orario? 40 anni fa col fisso chi parlava a questi orari insoliti ed assurdi? Credo e ritengo fermamente che i cellulari, siano la PESTE DEL SECOLO!

  6. Che siano donne o uomini, ultimamente ne incontro tanti in autostrada che sbandano, cambiano lentamente corsia, sterzano all’ultimo instante quando entrano in curva. Quando riesco a sorpassarli sono tutti e tutte con una mano al volante e l’altra allo smartphone.
    Sulla NA-SA una utilitaria dinanzi a me è riuscita a sbandare e fare testa coda a meno di 80 orari, da sola e senza interferenze esterne. Ha poi accostato, e il tizio ha continuato a messaggiare!

  7. xMatteo

    Faccio la stessa strada ogni giorno tutti i santi giorni e ne vedo tantissimi anche io.

    Contrariamente a quanto affermano i misogini frustrati qua sopra, è un bel mix di idioti maschi e femmine.

  8. Per Salernonotizie.it sembra essere una novità, ma percorro la tangenziale anche 4 volte al giorno e ne vedo tanti di episodi del genere. Qualche sera fa mi capitò di vedere un’auto che sbandava e, sorpassandolo, vidi il tizio alla guida con il cellulare in orizzontale tenuto da entrambe le mani, o aveva l’auto con il pilota automatico o semplicemente l’ennesimo pazzo incosciente. “Persone”, anzi bestie, come queste sono spesso la causa di incidenti stradali, soprattutto su strade a percorrenza veloce.

  9. Ma scherziamo? Siamo in Italia:prendere la targa significa farsi trent’anni in galera per violazione della privacy! Investire qualcuno invece è lecito,soprattutto se a guidare è un immigrato,anche senza patente!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.