«Insulti perché sono nero». La denuncia dell’attaccante della Cavese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Massimo Goh, attaccante della Cavese come Balotelli: «Insultato perchè sono nero». Il razzismo colpisce anche un calciatore che milita nella Cavese. Ieri sera, qualche ora dopo la fine della partita tra la Cavese e il Catanzaro, sul suo profilo Instagram il giovane attaccante biancoblù Massimo Goh ha denunciato di esser stato vittima di cori razzisti
da parte dei tifosi calabresi.

Il 20enne, ieri rimasto in panchina per l’intera durata del match Cavese-Catanzaro, mentre rientrava negli spogliatoi a fine gara, sarebbe stato offeso da una minoranza dei circa 100 sostenitori calabresi arrivati in Campania.

Episodio che Goh ha scelto di denunciare sui social: “Per la seconda domenica di fila – racconta il calciatore nato a Torino ma con origini ivoriane e in passato convocato anche dalle rappresentative giovanili azzurre (U15 e U16) – sono stato insultato per il colore della mia pelle, la prima volta non ho detto niente e ho sbagliato ma ora ne ho abbastanza di ‘sto schifo… Ma ci rendiamo conto?”.

Parole dure da parte di Goh, che poi ha proseguito: “In tanti mi hanno detto di lasciare stare ma io non voglio, per me chi sbaglia paga. Queste persone non devono entrare negli stadi, si devono squalificare per un po’ di anni“.

L’attaccante ha poi concluso con un messaggio forte e chiaro: “Il razzismo va oltre il calcio, è un tasto che non si deve toccare. Sono nero e sono fiero ed anche di come sono italiano ne vado fiero“.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. mamma mia e che palle…. ma chi ti pensa? Ma vi rendete conto cosa siamo diventati? Un minimo fischio, un’imprecazione e’ razzosmo? ma andate a fanculo tutti… Qua non si riesce a mangiare e pensiamo aste stronzate oltretutto costruite? Dai un’altro che aveva bisogno di visibilita’.

  2. Che sei di colore non è certamente un problema o un difetto…. il problema tuo è che giochi nella cavese ….

  3. Parlano i calabresi….lo sanno questi signori come li chiamano al nord….mi risulta Terroni. Si vergognassero e pensassero ai grossi guai che hanno in casa propria.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.