Giudice Sportivo: Maistro in diffida, multe e squalifiche per la Juve Stabia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cartellino giallo pesante per Fabio Maistro quello rimediato a Cremona.  L’ex centrocampista al prossimo cartellinos arà costretto a saltare la gara successiva. La Juve Stabia, invece, esce falcidiata. Le Vespe sono state multate di 5mila euro “a titolo di responsabilità diretta per il comportamento tenuto dal proprio presidente negli spogliatoi”.

Multa da 1500 euro e ammonizione con diffida per Giacomo Calò “per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria”.

Due giornate di squalifica per il collaboratore tecnico Pasquale D’Inverno “per avere, al 49° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale urlando ed entrando sul terreno di giuoco, nonché, all’atto del provvedimento di espulsione, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni insultanti”.

Due turni di squalifica anche per il presidente Francesco Manniello, sanzionato con una multa di 5mila euro “per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto al Direttore di gara espressioni offensive; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura Federale”.

Due turni anche per il ds Ciro Polito “per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto al Direttore di gara espressioni di dileggio; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura Federale”. Un turno di stop, invece, per il massaggiatore Gaetano Nastro “per avere, al 49° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale, urlando ed entrando sul terreno di giuoco”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.