Rapinano poste con cartello ‘Lavori in corso’: arrestati due mesi dopo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Chiuso per lavori» così riportava il cartello che il rapinatore aveva affisso fuori dall’ufficio postale per evitare l’ingresso dei clienti. Nelle immagini diffuse dai carabinieri si nota l’uomo che, con passo tranquillo e senza fretta, entra nell’ufficio, minaccia la dipendente e con lei per quindici minuti attende l’apertura della cassa automatica. Poi preleva i 20mila euro e con calma se ne va. Fuori, ad aspettarlo, due complici.

E’ quanto successo il 18 settembre scorso all’ufficio postale di Curti, piccola frazione di Giffoni Valle Piana. I carabinieri della stazione dei picentini, coordinati dal comandante Luigi Ferri e dal maggiore Vitantonio Sisto, sono riusciti ad individuare il rapinatore ed anche i due complici. I tre, provenienti da Nocera Inferiore, sono stati arrestati questa mattina su richiesta della Procura di Salerno.

Con il rapinatore  sono finiti ai domiciliari la compagna ed il figlio di lei. Il colpo da 20mila euro la banda lo avevano già tentato il 6 settembre. Fallita la prima rapina, i tre sono tornati dopo dieci giorni. Armato e con volto travisato, l’uomo era riuscito a portare via il denaro e con l’aiuto dei complici ad allontanarsi senza dare nell’occhio. Le immagini del sistema di videosorveglianza interna sono state utili ai carabinieri per individuare l’uomo.

Nella sua abitazione di Nocera sono stati trovati gli indumenti utilizzati per i travestimenti ed alcune pistole giocattolo. Trovati anche diecimila euro in contanti

Fonte Liratv.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.