Salerno ostaggio degli abusivi della sosta: ora anche al Parco Arbostella

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Ore 12.30 di domenica 17 novembre 2019: il fenomeno dei parcheggiatori abusivi nonostante i blitz, i processi, le denunce, i Daspo e le sanzioni è tutt’altro che risolto. L’ultima frontiera degli abusivi della sosta li porta ad occupare spazi in ogni zona della città a condizione che ci sia “movimento” di auto.

Accade a Parco Arbostella dove dinanzi ad un accorsato bar-pasticceria, una pizzeria ed un noto bar questa mattina agiva indisturbato un uomo a caccia dell’obolo ad ogni automobilista che si trovava in zona. Una situazione che abbiamo documentato con le foto che vi proponiamo nella speranza che possa essere ben presto arginato un fenomeno che sta prendendo spazio in modo preoccupante.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. per il sindaco salerno,guarda che cosa lasci a noi onesti cittadini,ma sappiamo tutti che le luci sono piu’ importanti,come si dice,mungere mungere mungere,grazie per come hai fatto diventare salerno,ostaggio di questi delinquenti camorristi infami e di stranieri abusivi che vendono merce contraffatta sul corso e il lungomare,complimenti dello scempio,ma speriamo che alle prossime elezioni,cambiamo registro,ma soprattutto sindaco

  2. abbiamo appena letto le ritrattazioni in tribunale delle vecchie denunce agli abusivi….è solo un caffe’….vedrete verranno assolti perchè il fatto non sussiste….povera italia…..

  3. che ci frega, abbiamo le luci, poveri scemi noi che ci lamentiamo, poveri cittadini onesti che pagano le tasse, e siamo invitati ad andar via, da chi è colluso con la politica e da delinquenti ignoranti, per far posto a delinquenti e camorristi. Siamo la Montecarlo del sud ha detto qualcuno ahahahahaha, anche lì hanno i parcheggiatori e venditori abusivi..

  4. le istituzioni stanno a guardare sono solo incapaci poi ce la prendiamo con il nord che critica facciamo autocritica e mandiamo a casa gli incapaci

  5. Scusate ma non comprendo,: non basterebbero riprese filmate dalle forze dell’ordine o poliziotti in borghese che fanno finta di parcheggiare?

  6. Invece di fargli le foto a questi “signori” andrebbero spaccate le gambe con una mazza.
    Poi vediamo che succede.

  7. Se stanno davanti ai bar prima o poi li pizzicano…. Nei bar ci vanno per lo più i vigili

  8. Devono campare pure loro. Un caffè, vi chiedono. Un caffè per la consulenza. Che morti di fame, che siete!

  9. e perchè non le spacchi tu le gambe? non è che hai le palle ancora piu mosce????? ma che stai nel medioevo?????

  10. A parte il fatto che in questo posto il parcheggio è selvaggio e incivile,ben gli stà a questi nostri concittadini se devono pagare l’obolo,le regole valgono per tutti.

  11. Se la legge non consente che questi tizi vengano arrestati, che si può fare se non dargli una sanzione amministrativa o il DASPO urbano, con i quali l’abusivo ci si pulira il sedere.che colpa ne ha il sindaco o l’amministrazione???Può mettere i vigili 24 ore su 24 a fare le ronde. Purtroppo la gente ha ritrattato perché ha paura, non si sente tutelata dallo Stato,e per non subire ritorsioni ha ritrattato tutto.

  12. Il pezzente al cimitero quando si è permesso di chiedermi dei soldi ho rifiutato senza sbraitare e senza fare scenate dicendo semplicemente no.
    Il suddetto pezzente ha cominciato a inveire,a dirmi che non c’è lavoro e cazzi vari,al che ha detto che se volevo stare la dovevo pagarlo o parcheggiare la macchina alla pompa di benzina all’uscita della tangenziale e salire a piedi sennò non poteva guardarmi la macchina che nel frattempo “tutto sarebbe potuto succedere”.
    Gli ho mollato un ceffone e sempre con cortesia gli ho detto che se al mio ritorno dal fare visita a un mio parente non avessi trovato la macchina cosi come l’avevo lasciata sarei andato a fare visita al mio parente tutti i giorni,e nel mentre gli avrei mollato altri ceffoni fino a quando non avesse cambiato zona.
    Oibò!
    Ieri proprio sono andato al cimitero e guarda un po,il pezzente non si è nemmeno avvicinato a me,focalizzando purtroppo l’attenzione sugli altri signori e chiedendo l’euro per i carcerati.

    Buon obolo a tutti miei cari palle mosce!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.