Il sindaco fotografa l’alba: lo scatto di Enzo Napoli fa il giro del web

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Per scattare una buona fotografia servono sicuramente talento e competenze tecniche, ma bisogna anche essere fortunati ad immortalare il momento giusto: il più delle volte, poi, gran parte del lavoro lo fa il soggetto o, in questo caso, il paesaggio circostante.

Davvero bellissimo lo scatto pubblicato questa mattina, sulla sua pagina Facebook, dal sindaco di Salerno Vincenzo Napoli: il primo cittadino è riuscito a catturare i colori dell’alba, con il viola e l’arancione che si stagliavano sulla città. In poco tempo, la foto del sindaco salernitano ha fatto incetta di like, diventando virale. Lo scrive FanPage.it

Intanto da qualche giorno, a Salerno, ha preso il via la quattordicesima edizione di Luci d’Artista, diventato ormai appuntamento immancabile del Natale salernitano. Lo scorso 15 novembre, nella Villa Comunale della città, si sono accese ufficialmente le luminarie alla presenza del sindaco Vincenzo Napoli e del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, ex sindaco proprio di Salerno, che dopo l’assenza dello scorso anno è tornato ad inaugurare la manifestazione. “Si tratta di un evento che crea lavoro e crea economia per il territorio” ha detto De Luca, secondo il quale a Salerno, quest’anno, durante le festività natalizie sono previsti due milioni di turisti.

Fonte FanPage.it

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Caro Dr. , sono dai tempi del “ gran tour” leggi fine ‘700 , che l’immagine del Ns golfo e della Ns amata città, affascina turisti e occasionali. E non solo per la posizione, ma per la luce , che è davvero straordinaria. E che fotograficamente rende ancora più suggestive le immagini. I problemi, purtroppo, stanno dentro , tra i quartieri, nei vicoli e nelle strade. Anche qui dobbiamo avere il coraggio di fotografare l’incuria dei nostri giardini, del verde pubblico, la sporcizia appena ci si sposta dal centro. La mancanza di servizi, parcheggi, garage interrati, trasporti. Mi scusi, ma era dovuto.

  2. Concordo pienamente con Arechi II e aggiungo che i problemi più grossi stanno a palazzo di città dove, purtroppo, amministra un manipolo di meno che dilettanti che ha ridotto Salerno nelle condizioni che tutti conosciamo!!!!

  3. Spettacolo merito della natura, così come chi è bello/a, ma l’essere umano se ne prende il merito come se fosse dovuto a sé stesso. Ma ciò che tocca all’uomo, conservare e proteggere ciò che la natura offre, non lo fa, basta vedere salerno come è, sporca, rovinata dal cemento, e da incivili invivibile. Invece di fare foto, facesse il sindaco mettendo ordine e decoro con amministrazione ordinaria, invece di fare foto e selfie. Così i cittadini inceve di riempire il web con foto, dobbiamo essere più seri e proteggere e preservare ciò che la natura ci ha donato senza meritarcelo.

  4. Siamo oramai alla frutta. Si inventa di tutto, con la complicità di alcuni organi di informazione, per fare propaganda e per distorcere la realtà. La città è nel degrado più assoluto, i problemi si evitano e si affrontano solo quando c’è un emergenza. Vedi sottopassi allagati e caditoie ostruite, caduta di alberi e manutenzione verde pubblico, dissesto strade, pulizia della città, ambulanti, parcheggiatori abusivi, etc. Ma facciamo le foto, accendiamo le luci ed ai problemi ci pensiamo più in là. Che vergogna. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla.

  5. Col cellulare in mano, tutti sono diventati fotografi, e che ce vò. Ma quando posi lo smartphone e devi avviare i circuiti cerebrali, ecco che diventa tutto difficile, non riesci a distinguere lo scuro dal chiaro, il giusto dallo sbagliato, l’onesto dall’illegale. Sei confuso e incerto, non sai fare scelte, rimandi per non scegliere, guardi ma non vedi le cose che scomodano la tua coscienza, e non sai dove portare la tua azione, sfruttare le tue forze e rimani li, col tuo cellulare in mano, che ti aiuta tanto a non pensare.

  6. la cosa assurda e ridicola è che dal pd ci stanno un sacco di ipocriti che accusano salvini per il fatto di farsi i selfie e dell’esposizione mediatica, quando poi il venerdì va in scena da anni un monologo senza contraddittorio alcuno.. non c’è che dire, lo strabismo e l’incoerenza a sinistra sono la norma.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.