Derby a Castellammare: comunicato ultras granata, disertiamo trasferta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Come già anticipato nel pomeriggio, in tarda serata attraverso un comunicato, i gruppi ultras più rappresentativi della Curva Sud Siberiano hanno deciso di disertare la trasferta del “Menti” dove sabato si giocherà il derby tra la Juve Stabia. Le motivazioni di questa scelta nascono dopo la riunione del G.O.S. che ha stabilito il divieto di trasferta a Castellammare per i residenti fuori dal comune di Salerno.

ECCO IL TESTO DEL COMUNICATO

“I gruppi ultras, preso atto dell’assurda decisione del questore di Napoli di vietare la trasferta di Castellammare ai residenti fuori dal comune capoluogo, anche titolari o possessori della tessera del tifoso, decidono senza ripensamento alcuno di disertare la trasferta.

Tale decisione è stata presa in osservanza dei principi fondamentali e inderogabili del nostro modo di essere ultras e salernitani. In primo luogo chi si è assunto l’onere di questa decisione non ha minimamente considerato che Salerno e capoluogo di provincia e come tale ha tifosi sparsi in tutto il territorio ed oltre. I quali, pur tra innumerevoli sacrifici, non hanno mai fatto mancare il loro calore e il loro supporto alla maglia granata.

Questa decisione è una evidente discriminazione territoriale partorita da un questore incapace di gestire l’ordine pubblico nascondendo le proprie mancanze con provvedimenti che agevolano il suo lavoro, privando tantissimi tifosi di un sacrosanto diritto di libertà e del rispetto a loro dovuto”.

LA NOSTRA RABBIA E IL NOSTRO SDEGNO CRESCE SEMPRE DI PIÙ

Nuova Guardia
Nucleo Storico
Frangia Kaotika
Prigionieri di una fede
Igus
Mai Sola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. FAcessero la stessa cosa gli ultras della Juve Stabia per una volta dimostrassero la vera mentalità facendo nascere una nuova amicizia

  2. bravissimi. finalmente una presa di posizione dura e degna di una grande tifoseria. onore agli ultras della siberiano

  3. Frangia kaotica sempre più gruppo leader della curva, striscioni ben fatti che toccano tematiche molto serie e attuali, è bello vedere gruppi che crescono e fanno il bene della curva, siete grandi ragazzi continuate così.

  4. sei fai buu a uno di colore è uno scandalo,se canti contro napoli,roma o torino è una discriminazione.
    se però un questorino qualunque o un prefetto che nn sa dove si trova dice che se sei di baronissi,giffoni o pontecagano nn puoi andare allo stadio e tutto ok nn è discriminazione territoiale?
    al di la del fatto che con l’intervento di de luca si aprirà anche ai tesserati della provincia credo che queste persone che NOI paghiamo vengano sollevate dai loro incarichi perche incompetenti.

  5. Inoltre è da ignoranti questa decisione del GOS: la carta d’identità non è un documento che attesta la residenza. Posso avere il documento del comune di Brescello ma essere residente a Salerno da 8 anni. La carta d’identità attesta (come dice la parola) l’identità di chi mostra il documento. Ma almeno un pò di normative le sanno oppure decidono con i dadi??

  6. Prima o poi dovrebbe essere fatta anche in casa se non si fa una squadra di calcio completa che se la possa giocare per traguardi più ambiziosi e non per “galleggiare”… forza Salerno

  7. Quest uomo deve dirci il perché … gli animali si trattano così nn gli esseri umani . Pure il calcio ci sottomette , che Italia di mer**

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.