Napoli, ormai il parcheggiatore abusivo lo trovi pure su Google Maps

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Un cittadino ci ha segnalato la presenza di un noto parcheggiatore abusivo, operante in piazza del Carmine, nelle immagini del servizio di street view di Google Maps. L’estorsore della sosta, con tanto di seggiola, appare quasi in posa, come un monito della presenza delinquenziale di tali soggetti nelle nostre piazza e nelle nostre strade. Oramai i parcheggiatori abusivi rappresentano una presenza così militarizzata che appaiono anche nelle mappature. Quel delinquente è visibile in tutto il mondo, mentre gli internauti esteri si chiederanno cosa ci fa una persona seduta in quel modo nel bel mezzo della strada, noi – purtroppo – lo sappiamo bene”. Lo rende noto il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Torniamo a ribadire la richiesta al ministro Lamorgese di attivarsi per risolvere il problema. Serve una norma dura, che permetta di detenere in carcere i parcheggiatori sorpresi in flagranza di reato. Molti di questi generano anche un danno erariale impadronendosi di strisce blu e altre aree destinate alla sosta autorizzata. Le sanzioni amministrative lasciano il tempo che trovano. I fogli di via vengono regolarmente disattesi. La galera è l’unica strada per liberare le nostre strade da questi soggetti che, con prepotenza e metodi camorristici, estorcono soldi agli automobilisti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Oramai non si commenta neanche più….o la forca o….lasciamo perdere. Il nemico dell’Italia sono le leggi stesse…

  2. A salifornia questi parassiti delinquenti sono un complemento alla segnaletica stradale.

  3. Borrelli come Pier Pierin prezzemolin:patetico, sempre in mezzo,interventi inutili e sempre pronto ad attaccare tutto e tutti.
    Ma si andassero a trovare un lavoro “vero” tutti e due.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.