Comune Sapri, l’Arma Carabinieri celebra la Virgo Fidelis 2019 in ospedale vicino ai malati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nella Cappella dell’ospedale “Immacolata” di Sapri si sono tenuti questa mattina i solenni festeggiamenti in onore della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei Carabinieri dove presso il Presidio Ospedaliero dell’Immacolata ha visto anche la presenza del Cav. N. H. Don Attilio De Lisa di Sanza onorandola da dipendente di ruolo con requisiti anche per mansioni superiori di Dirigente Management nelle Organizzazioni Sanitarie + Presidente Sezione Comune di Sanza Associazione Nazionale Combattenti e Reduci Federazione di Salerno e Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. Un luogo diverso è stato scelto quest’anno dai Carabinieri della Compagnia di Sapri che hanno inteso così omaggiare la loro protettrice ma anche tutti i malati presenti nel nosocomio saprese. A presiedere la celebrazione della Santa Messa è stato don Pasquale Pellegrino, molto grato ai militari dell’Arma per il lavoro che quotidianamente svolgono sull’intero territorio e per la scelta della Cappella come luogo dove celebrare la tanto sentita ricorrenza. “Per Volontà divina vi è stata affidata la Vergine Maria come patrona – ha affermato il parroco durante l’omelia – per tale motivo la Sua fedeltà dimostrata sul Calvario è da esempio per tutti voi che ogni giorno mostrate la vostra fedeltà alla Patria”. Subito dopo l’omelia sono stati letti i ringraziamenti da parte del Direttore Sanitario Rocco Calabrese per il costante e proficuo lavoro che i militari svolgono quotidianamente ed è stata poi recitata la Preghiera del Carabiniere. A concludere la cerimonia religiosa è stato infine il Luogotenente Giuseppe Lo Sciuto che ha ringraziato il Direttore Sanitario Calabrese, le associazioni di volontariato presenti e l’intera Arma che ogni giorno lotta per la pace e la sicurezza. La giornata dedicata alla “Virgo Fidelis” è continuata però con un toccante momento di visita nei diversi reparti dell’ospedale da parte dei Carabinieri accompagnati dal sindaco di Ispani Marilinda Martino, di Sapri Antonio Gentile e di Torraca Francesco Bianco. “Il nostro compito è quello di aiutare e sostenere sempre i più bisognosi” ha concluso il Maresciallo Pietro Marino subito dopo la visita agli ammalati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.