Le Vespe pungono subito: Cissè punisce la Salernitana al 7′

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Partenza a mille per la Juve Stabia nel derby contro i granata di Salerno. Al 7′ Calò innesca Cissè che tutto solo batte Micai per il vantaggio.

La Salernitana vuole vincere dunque a Castellammare. Un successo dopo 3 ko esterni consecutivi ridarebbe nuovo slancio ad una classifica che si accorcia sempre di più. Quattro punti nelle ultime 5 gare, ora bisogna svoltare.

E questo al netto di un fastidioso virus influenzale che ha attecchito nello spogliatoio granata. La Salernitana vuole vincere a Castellammare anche per i tifosi che, dopo le discriminazioni territoriali (biglietti in vendita solo per i residenti di Salerno città) e il dietro front (biglietti per tutti e trasferta libera) hanno deciso di confermare la diserzione.

I granata scenderanno in campo con il consueto 3-5-2 camaleontico.  Karo agirà sul centro destra della difesa con Migliorini in mezzo e Jaroszynski dalla parte opposta. A centrocampo, invece, si registreranno le maggiori novità. Una su tutte è quella del  ritorno di Kiyine nel ruolo di mezzala per far posto a Lopez come quinto di sinistra e con di Tacchio e Akpa Akpro a completare la mediana insieme a Lombardi che agirà a destra. In avanti Jallow affiancanto dal rientrante Giannetti. Panchina per l’azzurrino Maistro e i recuperati Billong e Cicerelli.

Vespe in campo con il 4-2-3-1: tra i pali Russo con Vitiello, Tonucci, Troest e  Germoni a comporre la linea difensiva. Calò e Calvano saranno i due play-maker di mister Caserta mentre Bifulco, l’ex Di Gennaro e Canotto giostreranno dietro l’unica punta Cissè.

Arbitra Pezzuto di Lecce

LE FORMAZIONI

JUVE STABIA (4-2-3-1): Russo; Vitiello, Tonucci, Troest, Germoni; Calò, Calvano; Bifulco, Di Gennaro, Canotto; Cissé. A disp. Branduani, Esposito, Allievi, Rossi, Melara, Forte, Ricci, Elia, Fazio, Buchel, Mallamo, Mezavilla. All. Caserta.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Lopez; Jallow, Giannetti. A disp. Vannucchi, Billong, Odjer, Djuric, Cicerelli, Kalombo, Morrone, Maistro, Pinto, Gondo. All. Ventura

Arbitro: Ivan Pezzuto di Lecce (Pagliardini/Lombardo). IV uomo: Simone Sozza di Seregno

AGGIORNAMENTI TWITTER

AGGIORNAMENTI TWITTER

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.