Salernitana, dove sei? Serve ritrovarsi subito

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Anche la terza sosta di campionato non è servita a ripartire con qualche punto in più in tasca: dopo la lunga attesa la Salernitana è uscita sconfitta dal derby di Castellammare. Nella “trappola” del Menti la Juve Stabia è sembrata padrona del campo. I granata hanno pagato caro il primo errore difensivo commesso e non sono riusciti a riscattarsi, anzi in alcuni frangenti hanno rischiato anche di concedere regali agli avversari, vedi l’allegro disimpegno di Karo o la mancata presa di Micai sul lancio lungo verso la propria porta.

Eppure, la Salernitana sembrava partita con il piglio giusto, guadagnando nei primi 5 minuti il possesso palla, poi, dopo il gol è praticamente scomparsa, senza riuscire nemmeno a concretizzare le poche azioni costruite, com’è accaduto per Giannetti sul cross di Lombardi. Mister Ventura preferisce non parlare di approccio sbagliato, ma di assenza di quella rabbia agonistica che invece agli avversari non è mancata.

Il tecnico riconosce che qualche passo indietro è stato fatto. La Salernitana ha fermato la sua corsa da due partite, ora è necessario ripartire dalla sfida, tutt’altro che agevole, con l’Ascoli. In difesa ci sarà da fare i conti con l’assenza di Migliorini, espulso al Menti, e quindi prossimo alla squalifica. Nel terzetto di centrali sarà quindi chiamato in causa Billong, al rientro dal lungo infortunio e già in panchina contro la Juve Stabia.

Il giocatore francese è all’esordio in campionato, dal momento che il suo stop risale alla Coppa Italia. A centrocampo, invece, per la prossima all’Arechi potrebbe tornare a disposizione Firenze, la cui assenza si è avvertita soprattutto in fase di costruzione della manovra. Per il resto, probabilmente si cambierà ben poco nell’undici di partenza, ma ci sarà da lavorare sull’atteggiamento mentale. Ventura avrà molto da fare. La settimana è appena all’inizio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.