Salerno: al Ruggi congresso di Chirurgia dell’Apparato Digerente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per il secondo anno consecutivo la U.O.C. di Chirurgia Generale e d’Urgenza del Presidio Ospedaliero Fucito, dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, sarà protagonista del Congresso di Chirurgia dell’Apparato Digerente, che terrà nei giorni 28 e 29 novembre la sua 30esima Edizione.

Tale evento ha come elemento caratterizzante l’esecuzione in diretta video di interventi chirurgici in sale operatorie collegate da tutto il Mondo: si tratta di una vera e propria maratona di videochirurgia, sviluppata in contemporanea nelle sale operatorie dei 5 continenti.

Grazie alle più moderne ed efficienti tecnologie che consentono in tempo reale le trasmissioni video, saranno effettuati collegamenti con le Sale Operatorie di Italia, Stati Uniti, Giappone, Francia, Inghilterra, Belgio, Olanda, Svezia, Spagna, Portogallo, Australia, Cina, Corea, Singapore, Sud Africa, Argentina.

Sono previsti circa 100 collegamenti con i più affermati chirurghi internazionali, riferimenti per le singole specialità. In tale contesto, il prof. Vincenzo Pilone, Direttore dell’UOC di Chirurgia Generale e d’Urgenza dell’Ospedale di Mercato San Severino, è stato inserito nel programma congressuale per l’esecuzione, nella giornata del 29 novembre, di 7 procedure laparoscopiche con la trasmissione in diretta dalle sale operatorie del Fucito, come già avvenuto nel 2018 in occasione dello stesso evento.

Un palcoscenico che vede protagonista l’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno insieme all’elite della chirurgia laparoscopica mondiale, ma anche un occasione di confronto con le altre realtà,  grazie allo sforzo, in termini di sviluppo tecnologico e organizzativo, ottenuto dall’Unità Operativa diretta dal professore Pilone in piena sinergia con la Struttura Commissariale per l’esecuzione in sicurezza di interventi, anche di elevata complessità, in diretta con tutti i Paesi collegati.  Non è soltanto motivo di orgoglio, ma la certezza di aver ottenuto quella crescita professionale e culturale che si addice alla medicina moderna.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.