Truffa ai danni della BCC con assegni falsi, le “Iene” ad Agropoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’inviato de Le Iene Luigi Pelazza è arrivato ad Agropoli per documentare il caso della truffa ai danni della BCC di Buccino e de Comuni Cilentani. Il giornalista del programma Mediaset – nel servizio andato in onda il 24 novembre – ha pizzicato alla filiale in Via Mattine della Cassa Rurale Cilentana il truffatore noto come lo “Zio”, al centro di una serie di colpi messi a segno in tutta Italia mediante carnet di assegni falsificati.

L’uomo colto sul fatto ha svelato il trucco svelando dinanzi le telecamere anche i congegni. Si tratta del solito sistema già svelato in altri servizi da Le Iene con il quale i malfattori acquistano di beni di lusso tra cui Rolex ed automobili pagando con fasulli assegni a vista invitando poi il beneficiario a chiamare la filiale della banca trassata per verificarne la copertura.

Lo “zio” avvisato in tempo dal complice, si inserisce sulla linea attraverso la manomissione della centralina telefonica più vicina alla filiale intercettando così la chiamata in entrata e rispondendo al telefono al posto della banca truffata garantendo così la copertura di assegni che in realtà sono emessi a vuoto.

Le banche in questi casi sono parte lesa ed il personale, accortosi dell’anomalia, ha subito diramato una comunicazione interbancaria nazionale avvisando che “sconosciuti delinquenti stavano mettendo a segno truffe in danno di terzi mediante l’uso di assegni con il logo della banca nostra banca completamente fasulli”.

Fonte StileTv

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.