L’Aeroporto di Napoli festeggia 10 milioni di passeggeri. L’ad: «Ora puntiamo su Salerno»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
L’aeroporto internazionale di Napoli ha raggiunto l’importante traguardo di 10 milioni di passeggeri. Un record giunto il 25 Novembre, a più di un mese dalla fine dell’anno, mentre nel 2018 il traffico di passeggeri si era arrestato a 9.932.029 transiti.

“Siamo orgogliosi di annunciare che oggi abbiamo raggiunto l’importante traguardo dei 10 milioni di passeggeri! Siete nostri graditi ospiti per un buon caffè sospeso nel bar dell’aeroporto”. Questo l’annuncio, tradotto anche in inglese, diffuso nell’aeroporto di Capodichino.

Il traguardo è stato accolto con applausi e coriandoli, un momento davvero simpatico e particolare per tutti i passeggeri che questa mattina si trovavano nello scalo napoletano.

In nove anni l’aeroporto di Napoli ha quasi raddoppiato il traffico dei passeggeri: nel 2010 erano stati 5.584.114, in crescita costante fino ad oggi, eccezion fatta per il 2013 quando si è verificata una flessione rispetto all’anno precedente. Il vero boom si è avuto a partire dal 2017, quando sono stati registrati 8.577.507, +26,6% rispetto al 2016 (6.775.988).

Nel 2018 l’aeroporto di Napoli si è piazzato al sesto posto in Italia per numero di passeggeri, fermandosi dietro Catania soltanto per mille passeggeri. Più lontana Venezia, al quarto posto con poco meno di 11.200.000 viaggiatori. Al primo posto Roma Fiumicino con 43 milioni, poi Milano Malpensa con quasi 25 milioni e Bergamo che ha sfiorato i 13 milioni

Lo scrive VesuvioLive.it .  “È un traguardo significativo – ha dichiarato Roberto Barbieri, amministratore delegato di Gesac –. Napoli ha un aeroporto all’altezza di una moderna capitale europea che, grazie a un’offerta qualificata di voli e servizi, contribuisce in modo incisivo allo sviluppo economico della regione. Ringrazio i passeggeri che scelgono di volare da Napoli e la comunità aeroportuale per il grande lavoro di squadra. E un doveroso ringraziamento va ad Armando Brunini, protagonista, prima di me, di questa eccezionale crescita e alle Istituzioni e agli azionisti per il convinto sostegno”. Ora si punta su Salerno per aumentare i numeri

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Volo da 15 anni e aspetto che finalmente Salerno decolli e Na abbia servizi piu decenti.
    I mezzi pubblici sono carenti , mancano le corse per raggiugere altre localita in campania, in Aereoporto le file e ordine lasciano ancora a desiderare.
    Testa bassa, guardare chi fa meglio di noi in altri scali Europei , replicare e lavorare…solo cosi la Campania puo` volare a livello EU.
    Saludos

  2. Non vedo l’ora che l’aeroporto di Salerno ”decolli”.
    In Campania si ha fame di infrastrutture che possano creare posti di lavoro diretti ed indiretti.
    Quindi auguri alla GESAC e speriamo di raggiungere quanto prima la quota 17 milioni con Napoli e Salerno uniti.

  3. Volo da 30 anni e L aeroporto di Napoli migliora sempre di più. Quando finalmente ci arriverà anche la metropolitana sarà un gioiello ( non a caso e stato già menzionato come tra i migliori aeroporti europei per le sue dimensioni e credetemi non lo ha detto il Lucano ma chi giudica gli aeroporti)
    Salerno lo vedo come aeroporto per low cost con qualche volo di linea ma la infrastruttura e da rifare tutta dire che è ridicola e poco
    Abbiamo perso già occasione easyJet e Rayanair mah speriamo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.