Salerno: si schianta contro le auto in sosta in via Dalmazia e fugge via

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
E’ caccia al pirata della strada che ieri notte ha percorso il sottopasso di via Dalmazia a Salerno a folle velocità schiantandosi contro le auto in sosta. Numerose le vetture danneggiate. Il conducente dell’auto, di grossa cilindrata, che ha impattato contro le altre vetture non si è fermato facendo perdere le proprie tracce. A darne notizia il sito Salerno Today

Allertate le forze dell’ordine per individuare il responsabile.  Intanto, i residenti del quartiere di Salerno hanno chiesto l’installazione di dissuasori o di un impianto di videosorveglianza al fine di monitorare questi episodi. L’intento è quello di scoraggiare l’eccesso di velocità delle auto in corsa nella zona. Non è la prima volta, infatti, che accadono episodi analoghi a quello di ieri sera, che causano danni e disagi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. ma le auto non sono in divieto di sosta? forse è stato qualcuno che voleva farsi giustizia da solo

  2. Ovvio che non è consentita. Ma Salerno è cosi bella che essendo piena di gente, non ci sono parcheggi.

  3. Qui facciamo 90 metri a piedi, è sicuro; ma se i metri da fare diventano dai 100 in su prendiamo la macchina. Questo è il messaggio che ha voluto dare il tizio dannoso. Lui le prende tutte…uauauauah, E facimmece ‘na risat’

  4. Si si …c’è il divieto di sostama…ma nonostante questo i residenti vogliono i dissuasori per gli altri mica per loro…il mondo è dei fessi!

  5. Non è consentita la sosta quindi i danni chi li paga se un auto prende fuoco e si danneggia la parte sottostante capite che le ferrovie bloccano la circolazione da sud a nord per chissà quanto tempo…. Be ma a Salerno e tutto consentito dimenticavo

  6. Colui che ha tamponato uscendo dal sottopasso ed è fuggito, ha danneggiato auto sulla sinistra parcheggiate nelle strisce blu. La prima, una Renault Captur grigia, che a sua volta ha tamponato la mia sfondandomi il portellone e paraurti posteriore. A proposito la Renault Captur è andata via senza lasciare alcun recapito, cosicché il danno alla mia auto è anonimo e non sarà risarcito. Sono un residente ed ho un regolare permesso di parcheggio che pago ogni anno.

  7. purtroppo le auto parcheggiate nel sottopassaggio limitano la visibilità e lo spazio a chi lo percorre, è già molto che non ci sia scappato il morto; se le auto fossero regolarmente multate gli eventi di oggi non accadrebbero

  8. A tutti coloro che hanno scritto dicendo: ma non c’è il divieto di sosta?
    E allora? La logica qual è, fatemi capire, non risarcire perché c’è il divieto di sosta?

    Ok, premesso che non abito in quella zona e che la mia auto non è stata danneggiata, se questo è il vs ragionamento, vi chiedo: perché se faccio un incidente con uno che non è assicurato e quindi NON dovrebbe circolare (in Italia la RC auto, vi ricordo, è obbligatoria), se ho torto devo pagarlo? Quel tizio o tizia non avrebbero proprio potuto prendere l’auto, e invece se ho torto debbo pagare anche se la controparte addirittura non è assicurata. Perché?

    Lo sapevate? Allora, visto che in nostro Paese è così garantista, le macchine parcheggiate vanno risarcite anche se in divieto di sosta. Troppo facile ragionare a doppio senso (scusate la metafora… da codice della strada), a seconda delle convenienze.
    Non ce l’ho con nessuno in particolare, sia chiaro. La penserei come voi, ma non si può fare due pesi e due misure a seconda delle circostanze. Piuttosto, cambiamolo questo modo di pensare. Sarei con voi.

    x Federico: chiedi le immagini se ci sono videocamere. Altrimenti devi adire il fondo vittime della strada per il risarcimento. Non è giusto tu non ne prenda alcuno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.