Cane di razza Husky azzanna quattro persone a Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Attimi di apprensione a Battipaglia dove un cane di razza Husky ha seminato il panico nei dintorni del Parco della Magnolie. Alle ore 9 circa il cane, scappato alla custodia del proprietario, ha azzannato entrambi gli arti superiori – all’interno di un bar della zona – di un uomo, che ha ricevuto successivamente al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Speranza” ben sedici punti di sutura. Lo scrive il sito Zerottonove.it

Nel medesimo bar il cane ha assalito anche un’altra persona, che ha ricevuto le cure mediche sempre al nosocomio. Uscito dal locale, l’animale è entrato in un’altra attività commerciale sulla SS 18 Tirrena Inferiore, ferendo un dipendente.

Nel frattempo la coniuge di uno dei due uomini feriti all’interno del bar ha allertato l’Asl che, sul posto, ha inviato un medico veterinario. L’uomo è rimasto alla ricerca dell’animale per diverso tempo, sino ad averlo individuato – sempre nei pressi del Parco delle Magnolie – dove stava azzannando una passante ad una mano, mentre era a passeggio con il proprio amico a quattro zampe. La donna, dopo essere caduta sull’asfalto, stava per essere colpita dal feroce cane al collo: è stato il vitale e, quantomai salvifico, intervento del veterinario ad evitare il peggio.

Il medico, inoltre, dopo aver contattato il legittimo proprietario dell’animale, ha segnalato l’episodio alla Procura, per accertare eventuali responsabilità. Non è da escludere la possibilità che l’animale, alla fine, venga abbattuto.

fonte Zerottonove.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Un cane per comportarsi in maniera così aggressiva è stato allevato/condotto in maniera sicuramente sbagliata se non sottoposto a percosse ed altre torture ed ora il povero cane forse verrà ucciso per una colpa non sua.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.