Droga a Roma: 51 arresti, il capo era Diabolik. Patto con ‘ndrangheta e camorra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Era composto da Fabrizio Piscitelli, noto come Diabolik e ucciso nell’agosto scorso a Roma, e Fabrizio Fabietti, il vertice dell’organizzazione colpita oggi da 51 misure cautelari su richiesta della Dda di Roma coordinata dal procuratore Michele Prestipino. Il ruolo di Diabolik era centrale, secondo quanto accertato dalla Guardia di Finanza, che poteva contare su amicizie eccellenti tra cui quella di Michele Senese, punto di riferimento della camorra a Roma.

Della organizzazione faceva parte anche una ‘batteria’ di picchiatori, anche ex pugili, tra cui cittadini albanesi, utilizzata per recuperare i soldi da chi non pagava. Compito che gli arrestati mettevano in pratica con estorsioni e pestaggi.

La banda è stata sgominata dalla la Guardia di Finanza al termine di un’indagine coordinata dalla procura di Roma. Sono oltre 400 i finanzieri che stanno eseguendo gli arresti tra il Lazio, la Calabria e la Sicilia. Secondo quanto accertato dalle indagini, l’organizzazione di narcotrafficanti era in grado di rifornire la maggior parte delle piazze di spaccio in diversi quartieri della capitale.

Dei 51 provvedimenti emessi dal Gip su richiesta della Dda di Roma, 50 sono misure cautelari in carcere mentre nei confronti di una persona sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.