Far West nel centro storico di Napoli, due diverse sparatorie nella stessa serata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Nella mattinata di venerdì abbiamo effettuato un sopralluogo nell’area compresa tra via Toledo e la Pignasecca, teatro nella serata di giovedì di una sparatoria che ha visto come vittima un giovane barista, colpito mentre era al lavoro. Purtroppo abbiamo avuto l’ennesima conferma di una situazione sull’orlo del baratro.

La delinquenza e l’inciviltà sono fuori controllo in tutta l’area, tanto che il centro storico è stato teatro di un secondo ferimento nella serata di giovedì, quando un giovane è stato gambizzato a Materdei. Le strade sono ostaggio dei delinquenti e dei trogloditi. Tra le sparatorie e le forme di inciviltà più disparate il quartiere è assolutamente invivibile per le persone perbene”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

“Non si può prescindere da una risposta forte dello Stato, senza il pugno duro nei confronti dei fenomeni criminali e di inciviltà non ci sono speranze. Da tempo chiediamo al ministro dell’Interno Lamorgese di tenere fede alle promesse, inviando i rinforzi promessi, ma al momento non abbiamo riscontrato una maggiore presenza delle forze dell’ordine in strada.

Senza un presidio più efficace dei punti nevralgici e una determinazione da parte della magistratura nel punire i comportamenti delinquenziali saremo costretti ad assistere ancora a lungo ad episodi del genere. Il blitz nell’area da parte della polizia municipale rappresenta senz’altro un evento positivo ma bisogna continuare lungo tale solco, con un giro di vite che sia continuo e non episodico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.