Sanremo, Codacons: no a Chiara Ferragni al festival. È modello diseducativo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
No assoluto del Codacons alla possibile partecipazione di Chiara Ferragni come valletta al prossimo Festival di Sanremo. Lo afferma l’associazione, dopo le indiscrezioni emerse nelle ultime ore sulla stampa, secondo cui la nota influencer sarebbe stata scelta per affiancare Amadeus nel corso della manifestazione canora.

Siamo pronti ad intentare una causa legale contro la Rai e ad impugnare dinanzi alla Corte dei Conti e alla Procura il contratto di ingaggio di Chiara Ferragni qualora sia confermato il suo ruolo a SANREMO – spiega il Codacons, associazione che per prima in Italia ha sollevato il problema della pubblicità occulta che viene fatta sui social network da vip e influencer vari, ottenendo anche l’intervento dell’Antitrust al riguardo –

Si tratta di una scelta sbagliata per l’azienda, che dovrebbe individuare modelli più adatti all’interno di programmi diretti ad un vasto pubblico, costituito in prevalenza da giovani.

Chiara Ferragni è stata infatti oggetto di numerose denunce alle autorità competenti per l’uso totalmente errato dei social network, con particolare riferimento all’utilizzo che la stessa fa su Instagram del proprio figlio, utilizzato a scopo commerciale per promuovere marchi e prodotti vari, in totale violazione delle norme vigenti che tutelano i minori e la loro privacy.

Tutto ciò, unitamente alle numerose polemiche che hanno coinvolto l’influencer – dai corsi di trucco a prezzi stellari allo pseudo-documentario infarcito di pubblicità, passando alle bacchettate che le ha rivolto l’Antitrust – rendono del tutto inopportuna una sua partecipazione a Sanremo.

Se la Rai confermerà la scelta della Ferragni, consentendo di portare nel servizio pubblico pubblicità vietate e speculazioni commerciali, il Codacons impugnara’ il contratto di ingaggio della Ferragni, rivolgendosi a Corte dei Conti e magistratura, e denuncerà l’azienda per concorso in eventuali reati.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Ma le cose serie di oggi derivano dalle cavolate del passato e questa “cavolata” di oggi nasconde principi gravi per i valori di una società civile che si vedranno un domani…. e la situazione oggi della nostra società è già quella che è… plaudo l’intervento del CODACONS…

  2. Ferragni, per quel che se ne dica, è un personaggio pubblico riconosciuto da tutti e se porterà ascolto, sarà un valore aggiunto al decrepito Sanremo, il CODACONS non deve assolutamente ricoprire ruoli Censori che non gli competono.
    (ma sarà dura, dopotutto è di monopolio leghista)
    P.S. non sopporto minimamente il personaggio Chiara Ferragni.

  3. ma quale diseducativo???? il futuro è INFLUENCER che vi piaccia o no! ben venga la Ferragni!!siamo alle soglie del 2020!!!!GRANDE CHIARA!!!!!Ti vogliamo bene!!!

  4. Michele ma quale influencer, ma stiamo scherzando? Gente senza arte ne parte, compresi gli youtuber, che salgono agli onori solo perché decelebrati li seguono come pecore. Ma stiamo scherzando? Qui c’è gente che si è fatta il culo a lavaroare e studaire.

  5. ma in che mondo vivi??? In Italia a cosa serve studiare?? oggi funziona tutto su instagram e facebook!!è questa la nuova strada del successo economico!!!quanto rosicate voi studiosi!!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.