Turisti per Luci d’artista, Sindaco Napoli: «Meglio rispetto allo scorso anno»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Quest’anno stiamo avendo risultati ancora più lusinghieri rispetto allo scorso anno”. Parla così il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli che, ieri mattina, ha commentato il secondo week end di Luci d’artista che ha visto l’arrivo in città di oltre 200 bus turistici.

Come sempre accade, anche in questo fine settimana non sono mancati disagi per i cittadini salernitani e per i visitatori, costretti a lunghe code prima di raggiungere il centro cittadino. Lo scrive Le Cronache oggi in edicola

“La città è presa d’assalto, pacificamente, da tanti turisti provenienti dalle regioni vicine ma anche da altre zone d’Italia – ha dichiarato ancora il primo cittadino di Salerno – Si tratta di un numero di visitatori cospicuo ed importante”.

Nei giorni di sabato e domenica, il primo cittadino ha controllato personalmente la situazione: “come mia solita abitudine passeggio a piedi per la città, un sovraffollamento concreto e vedevo tanti turisti che nel guardare le vetrine di già Mercanti, ad esempio, parlottavano tra loro discutendo sulla convenienza dei nostri prezzi – ha infatti aggiunto il sindaco Napoli – Credo che, da questo punto di vista, l’iniziativa sia un successo anche perché corredata da tante altre iniziative di carattere artisticoculturali di successo. Per il primo cittadino non ci sono dubbi: “il gran numero di visitatori per Luci d’artista, quest’anno, ha una motivazione alta”. Traffico e congestione sembrano essere inevitabili.

Fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. TORNO A RIPETERE PER L’ENNESIMA VOLTA, UNA CITTA’ TURISTICA, E’…UNA CITTA’ TURISTICA SEMPREEEE!!!!!!!VEDI VENEZIA, FIRENZE, PISA…. COME SI FA A DEFINIRE TURISTICA UNA CITTA’, UNA REALTA’ CHE SI POPOLA DI CAFONI E MONTANARI PER DUE MESI ALL’ANNO? AFFARI D’ORO PER CUOPPERIE E VENDITORI DI SCARPE, SI PERCHE’ I POVERI VIANDANTI OCCASIONALI AVRANNO A CHE FARE SERIAMENTE CON LE TONNELLATE DI DEIEZIONI CANINE ORAMAI DAPERTUTTO !!!

  2. E’ meglio quest’anno perchè sono tornati i loro “Amici” a gestire l’appalto. Forse lo scorso anno i francesi erano portatori di altra cultura e non avevano compreso i dettagli. Capisc ‘a mmè…

  3. Caro Antonio, se una persona viene in visita a casa tua e tu lo detesti definendolo “cafone e montanaro”, il primo ad essere tale rischi di essere, anzi sei, proprio tu.
    Il concetto di città turistica è relativo. Certo al confronto con le più rinomate località Salerno non può reggere al paragone. Tuttavia cerca di migliorare il suo standard con iniziative mirate ad attirare il maggior numero possibile di visitatori. Anche le navi da crociera, di cui si tenta di far aumentare il numero di arrivi, anche di quelle di maggiore tonnellaggio, danno il loro contributo in tal senso.
    E’ ovvio che occorre far trovare la città il più in ordine possibile. Il merito o il demerito di quanto questo si verifichi ricade in primis nelle responsabilità dei pubblici amministratori. Tuttavia, possiamo giurare che, per quanto riguarda i demeriti, i cittadini ne siano totalmente esenti??
    Ho i miei dubbi e la cosa non mi soddisfa affatto.
    Purtroppo certi comportamenti censurabili che, con molta disinvoltura, vengono rinfacciati a molti visitatori, etichettati come cafoni, si riscontrano anche fra chi vive in città e, guarda caso, si sente titolare di una irreprensibile civiltà che gli consente addirittura di invitare i visitatori a stare alla larga dalla città.
    Lascio a chi legge esprimere proprie valutazioni al riguardo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.