Porta Ovest, Filca Cisl: “Vigileremo su tempi completamento opera”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
La Filca Cisl in occasione di Santa Barbara, protettrice dei lavoratori che operano nelle gallerie, si congratula con il Consorzio Arechi per quanto organizzato presso il cantiere “Salerno Porta Ovest”. «Siamo presenti in rappresentanza dei tanti lavoratori impegnati, sin dalla posa della prima pietra, continueremo a monitorare per il rispetto dei diritti dei lavoratori e per continuare con grande impegno a sollecitare tutte le parti interessate affinché l’opera estremamente importante per la viabilità di Salerno e per lo sviluppo dell’economia dell’intera Provincia sia completata nei tempi previsti. Ci confortano l’impegno profuso sin dall’inizio del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e del Presidente dell’Autorità Portuale Messineo tutti presenti quest’oggi alla celebrazione in occasione di Santa Barbara».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Non sfugge l’importanza della vigilanza che il sindacato intende esercitare sul rispetto della tempistica di completamento della Porta Ovest. L’invocazione della protezione di Santa Barbara, Patrona della Marina Militare nonché nume protettrice anche di chi scava le gallerie, possa essere di buon auspicio per un felice esito dell’impresa. Un occhio di riguardo la Santa lo rivolga anche a tutto ciò che dovrà essere concepito è messo in opera al di fuori dei tunnel, affinchè la bretella nella sua interezza rappresenti realmente un mezzo agevole e di facile percorribilità da e per il porto, da e per gli svincoli autostradali.

  2. Ma qualcuno ha mai pensato alla pericolosità di questa opera? Due gallerie che verranno percorsi perlopiù da camion spesso incolonnati quindi fumi e temperatura elevata con un piccolo incendio si crea una catastrofe…e poi secondo il mio parere la galleria era meglio che sbucasse a Molina e realizzare lì il raccordo autostradale.

  3. Dopo le migliaia di gallerie percorse da automezzi di ogni tipo, si scopre che quelle di Porta Ovest sono “pericolose”. Se invece sbucavano a Molina, tutta questa pericolosità sarebbe svanita??
    Piuttosto la logica voleva che la bretella fosse diretta verso l’agro Nocerino-sarnese, affiancata anche da un tunnel ferroviario per dotare il porto di una infrastruttura indispensabile e al passo coi tempi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.