De Luca: Venti milioni per Salerno e undici per Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Venti milioni per Salerno e undici per Battipaglia. Questa mattina abbiamo incontrato i sindaci dei due comuni, Enzo Napoli e Cecilia Francese, per la firma dell’accordo Programma Integrato Città Sostenibili già sottoscritto in tante alte città medie (quelle interessate a questo tipo di interventi) della Campania.

Un momento molto importante per i due comuni, che da oggi potranno sfruttare in maniera strategica i fondi della #RegioneCampania per la riqualificazione urbana, messa in sicurezza dei quartieri, allargamento dei servizi sociali e interventi nel campo della cultura.

Lo scrive il governatore della Campania Vincenzo De Luca su sua pagina facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. A proposito di riqualificazione urbana ci date un po di asfalto marciapiedi non rotti e abbassate le barriere architettoniche a via Domenico Fiore siamo anche di fronte alla fermata metropolitana di Pastena grazie….. Anche questi piccoli ma importanti interventi per una città Europea

  2. Non dimentichiamoci che il ruolo della Regione Campania è anche questo, che i cittadini campani pagano un’addizionale IRPEF alla Regione. Quindi non dobbiamo ringraziare nessuno, si è fatto solo ed esclusivamente metà del proprio dovere. Certamente non sono soldi usciti dalle tasche di Papino. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  3. Qualcuno si ricorda Caldoro quando fece fallire il CSTP, volendo finanziare solo i trasporti di Caserta e Napoli (i suoi bacini di voti)? Io si..14 milioni di euro negati a Salerno…era il lontano 2012 se non erro…una data troppo lontana nella memoria, oppure quando si bloccò la Metro perchè il solito Caldoro tagliò i fondi sempre e solo a Salerno, salvo poi ritrattare, oppure la battaglia per l’aeroporto tutta a favore di Grazzanise, a scapito di Pontecagnano.
    State pur sicuri che una volta perso De Luca alla governance di questa regione, Palazzo S. Lucia tornerà Napoli e Caserta centrica.

  4. x Golem,

    Cosi tanti soffrono di questa strana amnesia selettival…

    PS. Vada avanti governatore, non faccia caso agli asini che ragliano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.