Serie B: Entella e Frosinone espugnano Pisa e Castellammare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Due vittorie in trasferta nelle gare delle 15.00 della domenica di Serie B.

Il Frosinone sbanca 2-0 il campo della Juve Stabia grazie a Beghetto e Ciano (su rigore), con il secondo posto ora a soli 2 punti di distanza. Stesso risultato per l’Entella, corsaro a Pisa con le reti di De Luca – poi espulso – e Toscano nel recupero.

Juve Stabia-Frosinone 0-2

Nesta deve fare a meno di Paganini e Citro, ma recupera Ciano. Campani in emergenza nel reparto arretrato, viste le contemporanee assenze di Troest, Allievi e Tonucci. Pronti-via, ci prova dal limite Calò: la sua conclusione è potente, ma Bardi ci mette i pugni. Alla prima conclusione in porta il Frosinone passa: è il 10′ quando Beghetto spara un missile che si va ad infilare sotto la traversa della porta di Russo, è 0-1.

Passano soli 2′ e i ciociari vanno vicinissimi al raddoppio con Dionisi, che manda alto da ottima posizione. Al 17′ spreca ancora Dionisi: tap-in da zero metri dell’attaccante, strepitoso scatto di Russo che gli nega la gioia del gol. Al 35′ annullato il pari a Forte per un fallo in attacco delle vespe.

7′ più tardi l’ultimo brivido del primo tempo: Ricci prova a sorprendere Bardi dalla sinistra, ma l’estremo difensore risponde presente. Dionisi al 54′ coglie un clamoroso palo, poi al 79′ lo imita Ciano, con la sua bordata che si stampa sulla traversa. Lo stesso numero 28 del Frosinone, al 95′ realizza il gol della sicurezza con un rigore, concesso per fallo di Russo su Novakovich.

Pisa-Entella 0-2

Il Pisa conferma quasi in blocco la formazione che ha superato il Pordenone, dovendo però fare a meno di bomber Marconi, mentre l’Entella si presenta con due novità di formazione per Boscaglia, che schiera Crialese e Sala. Ritmi bassi in apertura, la noia interrotta al 9′ dalla conclusione di Gucher, troppo debole e centrale per impensierire Contini.

Al 12′ grande azione personale di Schenetti, che arriva sul fondo per il cross al centro: sull’invitante pallone per De Luca c’è però l’ottima copertura di Birindelli. 1′ dopo ancora liguri in avanti, è Masucci a sfiorare l’incrocio con un colpo di testa. Al 29′ il vantaggio dell’Entella. Lancio perfetto di Paolucci dalla difesa, che pesca De Luca sul filo del fuorigioco: il folletto si invola verso Gori, trafiggendolo per lo 0-1. L’ultima occasione prima del riposo è ancora per gli ospiti.

Eramo ci prova dal limite, palla fuori per una questione di centimetri. Nella ripresa rientrano in campo gli stessi 22, ed è subito un’occasione per parte: i nerazzurri sfiorano il palo con Marin, De Luca si fa anticipare sul più bello. Al 56′ è ancora De Luca a farsi ipnotizzare da Gori, poi Gucher non trova la porta da pochi passi. Al 69′ è il turno di Moscardelli, che si divora il gol del pari.

All’81’ sciocchezza di De Luca che, già ammonito, replica e si fa espellere. 1′ dopo clamoroso incrocio dei pali colto da Benedetti. Gori è strepitoso in due occasioni a tenere a galla i suoi, ma non può nulla su Toscano, che chiude la gara con un contropiede al 95′.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.