Gondo si prende la scena e difende la squadra: “Siamo un gruppo unito”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Dall’inferno al paradiso in pochi minuti. Il man of the match dell’Arechi si gode il momento e grazie ai suoi due gol la Salernitana si tira fuori dalle sabbie mobili dando respiro ad una classifica che stava preoccupando non poco. Cedric Gondo ai microfoni di DAZN analizza il match vinto contro il Crotone:

“Dovevamo conquistare questi 3 punti che erano per noi fondamentali per rialzarci. Ci siamo riusciti mettendo grinta e combattendo fino alla fine. E’ stata per me sicuramente una gara importante per i gol segnati ma sono felici soprattutto per la squadra”.

Per Gonfo la ricetta per rinsaldare l’ambiente è semplice: “Bisogna solo giocare come oggi e portare a casa più risultati possibili. La gente vuole vedere attaccamento e dedizione oltre alle vittorie. Siamo sempre stati un gruppo compatto ma in un campionato ci sono partite che puoi vincere e che puoi perdere. Il cammino è comunque ancora lungo. Sono felice della fiducia che mi sta dando il Mister e faccio il possibile per ripagarla”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Senza dubbio, con i 2 gol annullati, uno dei quali REGOLARE, per come si danna in campo e per le azioni create, il miglior attaccante che abbiamo al momento insieme a Djuric… Non so se sia una cosa positiva visto che ci sono Giannetti, Jallow ed un certo CERCI che mi hanno detto di aver comprato ma mai si vide in campo… (Di Gennaro 2)…
    Complimenti a questo ragazzo… Cmq vada a finire, questo almeno ci mette anima e corpo nella partita… Bravo anche Djuric che anche se non segna, la sua sporca figura la fa sempre…
    Il resto? Non toccano mai na palla… Giannetti anche quando gioca sembra innocuo e dopo il gol alla CHIANESE sbagliato contro il Cittadella, penso possa pure finire la sua avventura… E pensare che credevo dopo la prima gara che arrivasse in doppia cifra….
    Cmq bella partita ieri… Akpa è forte… Ma questa squadra non può basarsi su 2/3 elementi su 11 che scendono in campo…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.