Baronissi: mensa plastic free, consegnati i lunch box in acciaio certificato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Addio alla plastica in mensa. Sono stati consegnati i primi 50 lunch box in acciaio certificato ai bambini dell’Asilo nido Arcobaleno. A gennaio le “mele” in acciaio saranno donate a tutti i bambini utenti del servizio, fornite dall’azienda Althea che ha in gestione il servizio di refezione scolastica.

Il lunch box è composto da due vassoi estraibili e coperchio con guarnizione ermetica. Inoltre, nelle prossime settimane è prevista la distribuzione a tutti gli alunni di una borraccia in alluminio.

Con questa scelta ecosostenibile si risparmieranno 1200 piatti al giorno, 192mila piatti all’anno, 9600 bicchieri al mese, 64mila bicchieri all’anno. Il lunch box in acciaio è stato scelto dalla Commissione comunale Mensa e ha superato il test di controllo qualità curato da un laboratorio di analisi ambientale specializzato.

“Il progetto – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – e’ un tassello fondamentale nella scelta di Comune Plastic Free che Baronissi ha intrapreso per ridurre gradualmente l’utilizzo della plastica monouso, promossa dal ministero dell’Ambiente.

Con l’introduzione del lunch box avremo un drastico abbattimento della produzione di rifiuti plastici non riciclabili e coinvolgeremo direttamente ragazzi e famiglie in un’iniziativa dalla forte valenza educativa e di sensibilizzazione verso temi come la sostenibilità, il riuso, la tutela dell’ambiente, il contenimento degli sprechi”.

“Un importante passo in chiave ecosostenibile per le nostre scuole – fa eco l’assessore all’ambente Alfonso Farina – un impegno concreto a ridurre l‘impatto della plastica nelle mense e un insegnamento prezioso per i nostri alunni verso una cultura sensibile ai temi ambientali”.

“Con il Lunch box – spiega la consigliera comunale delegata alla scuola Luisa Genovese – introduciamo  lo scodellamento dei pasti in loco, migliorando, dunque, al contempo la qualità dell’offerta”.  A tutti gli studenti di Baronissi sarà inoltre fornito il kit didattico con schede gioco informative sul riciclo, penne, matite, portachiavi in alluminio forniti dal Consorzio imballaggi alluminio Cial.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.