Conti Campania, De Luca: da 5,6 miliardi di deficit a pareggio bilancio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
La Corte dei Conti, in udienza pubblica, ha approvato oggi la parifica dei bilanci della Regione 2017 e 2018. È un risultato enorme. La Campania si omologa alle altre regioni italiane approvando i bilanci nel rispetto della scadenza annuale. Siamo passati dai 5,6 miliardi di deficit del 2015 al pareggio di bilancio nel 2017 e nel 2018. CAMPANIA A TESTA ALTA.

Lo scrive il Governatore della Campania Vincenzo De Luca su sua pagina facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Gli antiDeLuca si sono sciolti? Non leggo commenti che affermano che trattasi di fakes messe in giro ad arte in tempi preelettorali? Certo, per quelli che nei forum criticano de Luca come diceva Totò ” a prescindere”, digerire la fine del commissariamento sanitario e l’approvazione ministeriale dei bilanci regionali è davvero dura. Ora sono scomparsi……

  2. Ed ora tutti a votare di nuovo il tizio che ci aveva riempito di debiti, ma si, quello prima di De Luca… ora mi sfugge il nome ma… quello che comandava quando si erano pure succhiati il midollo dalle ossa spolpate della regione, si quello.

  3. Ma gli antideluchiani continuano ad affermare che somo solo palle elettorali,sono abituati a vivere nel mondo virtuale che propinano loro

  4. E grazie al ca….zo!!!!
    Pago 900 euro di tasse al mese e poi quando ho bisogno del servizio sanitario nazionale mi tocca pure pagare ticket e camorrie varie!!!!
    E un mese fa al Pronto Soccorso di Salerno non c’era nemmeno personale per spingere mio figlio sulla sedia rotelle!!!!!
    Caro Presidente,
    non si augura il male altrui,
    anche perché TU troverai sempre chi spingerà un domani la tua sedia a rotelle.
    O’professore del ca…..zo!!!!!

  5. Solo chi fa parte della casta esulta. Chi beneficia degli aiutini lo sostiene. Chi invece deve fare i conti con i problemi reali invece non riesce ad esultare. Far quadrare il bilancio familiare facendo morire di fame i propri figli non è un comportamento di un buon padre di famiglia. I servizi di Striscia e delle Iene hanno ribadito che si fanno solo chiacchiere,fumo con la manovella e politica politicante. I problemi reali c’erano e ci sono ancora nonostante le promesse.
    Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta

  6. concordo con Giulio, paghiamo TUTTO e di più, che cosa avrebbe sanato??? e vogliamo parlare dello stato degli ospedali?? è ovvio che esistono tanti fessi che credono alle sue parole! parla sempre solo lui, mai un contraddittorio, quando un giornalista kamikaze si permette di porre una domanda scomoda lui sparisce o attacca senza rispondere… ti piace vincere facile???
    Per parlare di cose reali, faccio analisi regolari ogni anno e qualche volta due volte all’anno, negli ultimi due anni di fatto non faccio neppure più la ricetta dal medico, tanto, mi dicono al laboratorio, PAGHEREI DI PIU rispetto agli stessi esami fatti privatamente senza nessuna ricetta! di cosa vogliamo parlare? che dicono i cretini qui sopra, tipici prodeluca coi paraocchi?? ha fatto cose buone, ma un minimo di onestà intellettuale è necessaria per non cadere nel ridicolo..
    Per quello che VEDO è peggiorata la situazione reale negli ospedali campani, ripeto, per la mia esperienza.. (vedi pure il cardarelli e simili con barelle nei corridoi..)

  7. ne caverna, ma cosa vuoi dimostrare? solo che sei un cavernicolo che lavora per il giornale, e che devi tornare nelle caverne, tuo luogo ideale

  8. Se è vero quello che dichiara De Luca perché poi l’ASL che dice di aver pareggiato i conti fa il bando per coprire i vecchi debiti ? Ma i debiti ci sono o no? Non fate i creduloni. Solo i cavernicoli possono votare De Luca. Ve lo meritate

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.