Rompe costola e mandibola alla moglie perché voleva un figlio maschio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
In carcere il 35enne di Bellizzi, arrestato ad ottobre scorso, perchè ruppe costola e mandibola alla moglie perché desiderava e pretendeva dalla donna un figlio maschio. L’uomo è stato condannato a 3 anni e 4 mesi di reclusione. Lo scrive Salerno Today.

L’uomo non si sarebbe fermato nemmeno davanti ai carabinieri, intervenuti dopo le telefonate di aiuto della donna, promettendo vendetta. La stessa, dopo l’ultima aggressione subita, rimediò la frattura di una costola e della mandibola. Una violenza feroce, con i segni e la gravità degli stessi finiti poi in un referto medico. Oltre a maltrattarla più volte, l’uomo avrebbe nutrito risentimento verso la moglie, che non le aveva dato un figlio maschio, ma due femmine.

L’ultimo pestaggio subito, in ordine di tempo, portò alla fine di quella storia con l’arresto in flagranza dei carabinieri. Giorni fa è giunta invece la condanna in primo grado, dopo il rito abbreviato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Il vero crimine lo fanno i giudici a dare pene cosi lievi ,e’ una vergogna senza fine!

  2. se le cose stanno davvero così questo cretino deve stare a vita in un ospedale psichiatrico con cellette 3×4, altro che 3 anni. e poi il sesso lo “stabilisce” lui, quindi un identico paliatone sarebbe il giusto antipasto per lui!

  3. Per questa fogna solo una soluzione,al più presto andrà sulla barca di Caronte

  4. povera ragazza, spero che si rifaccia una vita e dimentichi questa bestia, anche se è il padre di due figlie 🙁

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.