Salerno: entro la fine dell’anno strisce blu in via Benedetto Croce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Entro la fine dell’anno saranno istituite le strisce bli in via Benedetto Croce. Lo conferma il presidente della commissione Mobilità a Palazzo di Città, Mimmo Ventura.

Il consigliere del gruppo misto, di fatti, crede si tratti di una valida alternativa per fronteggiare la problematica della sosta selvaggia e, di conseguenza, non consentire la sosta alle vetture. Il presidente della commissione consiliare ha inoltre richiesto la rimozione di tutte le auto che non appartengono ai residenti in via Monti e l’individuazione di aree destinate alle bancarelle.

Quella di via Benedetto Croce sembra essere ancora un nodo difficile da sciogliere, tra chi vorrebbe ’istituzione del senso unico e chi, invece, chiede che tutto rimanga com’è.

Di fatti, numerose sono state le sollecitazioni a trovare una soluzione che possa mettere d’accordo automobilisti e residenti ma, ad oggi, nulla sembra essere cambiato. Ma il problema potrebbe risolversi proprio con l’istituzione di strisce bli che impedirebbero la sosta selvaggia, una delle più grandi problematiche che da sempre attanaglia la zona. Lo scrive Le Cronache oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. “Quella di via Benedetto Croce sembra essere ancora un nodo difficile da sciogliere, tra chi vorrebbe ’istituzione del senso unico e chi, invece, chiede che tutto rimanga com’è.”

    Da incorniciare.

  2. I problemi seri questa amministrazione, vista la propria incompetenza e incapacità, crede di risolverli esclusivamente con balzelli!!! Chissà quando finirà questo che è un vero dramma per la città di Salerno!!

  3. Non si comprende come e dove verrano disegnate queste strisce blu. Si in tratti della strada in cui la carreggiata è sufficientemente larga, allora va bene in quanto sarebbero compatibili con l’istituzione del doppio senso di marcia. È questa infatti la soluzione ineludibile che bisogna adottare per via B. Croce. Se invece si vuol continuare a mantenere l’intasamento, sia pure con stalli autorizzati e a pagamento, allora si vuol decretare un regime di circolazione in tutta l’area assolutamente irrazionale, controproducente, dispendioso in quanto a consumi di carburante, ad alto tasso di inquinamento e di pericolosità a danno delle autovetture costrette a incalanarsi sul viadotto Gatto.

  4. E ‘ vergognoso vorrei chiedere al signor ventura se ha una risposta per un pendolare che lascia l ‘ auto a via Benedetto croce per una mezza giornata e Va a lavoro a cava o in costiera con l autobus non può aver un aggravio anche di un parcheggio e Questi sarebbero gli amministratori che abbiamo votato vergogna

  5. Fa bene il coumune a chiedere il balzello caro Enzo, perchè li si battono da anni per non avere il doppio senso. In pratica hanno la comodità di avere parcheggio sotto casa a gratis, mentre il resto del centro è pieno di strisce blu… non volgliono il doppio senso non vogliono le strisce blu, ma chi ci abita lì …o’ pradrone’ re’ pummarole??

  6. a quanto la tassa sull’aria che respiriamo a salerno? prima si andra’ a votare e prima ci togliamo dai piedi questi pap……..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.