Pazienti con trapianto, Ospedale Ruggi smentisce disservizio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
In merito agli articoli di stampa relativi ad una presunta interruzione di servizio nell’assistenza ai pazienti trapiantati, la Struttura Commissariale dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno chiarisce quanto segue:

ogni struttura italiana autorizzata per il trapianto di organi solidi, qual è la nostra Azienda, svolge la sua attività in costante e totale interconnessione con quelle delle altre strutture regionali ed extraregionali che, insieme, concorrono a costituire la Rete Nazionale dei Trapianti. All’interno della struttura è obbligatoria la presenza di equipe multidisciplinari per la presa in carico del paziente, elemento fondante per garantire l’equità dell’accesso alle cure, l’adeguatezza, l’efficienza e l’efficacia degli interventi, in altre parole, la continuità assistenziale. Questo è ciò che prevede sia l’Accordo Stato Regioni del 24 gennaio 2018 sia il “percorso per la gestione del paziente in attesa di trapianto o trapiantato di rene” predisposto da tempo dal Centro Regionale Trapianti (CRT), visionabile sul sito www.trapianticampania.it.

Questa struttura Commissariale ha inteso applicare quanto sopra previsto invitando, tra l’altro, la U.O. di Chirurgia Generale e Trapianto di Rene e la U.O. di Nefrologia e Dialisi ed assicurare la presa in carico multidisciplinare del paziente trapiantato.

Ai pazienti in carico nella nostra struttura sarà garantita la continuità assistenziale presso gli stessi ambulatori nei quali sono stati seguiti sino ad ora.

Per ogni ulteriore informazione sono state attivate due linee telefoniche dedicate (089/673948 – 089/673785) a cui rivolgersi  dalle ore 8.00 alle ore 14.00, esclusi i sabato e i festivi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. resta sempre un mistero come sia possibile dare la priorità di assunzione a 7 dentisti e non a medici per un pronto soccorso sovraffollato o alle chirurgie in perenne affanno di personale. E’ tanto a cuore la salute orale al governatore da metterla cosi in primo piano rispetto ad assunzioni ben più’ importanti? evidentemente l’asl di salerno ha soldi da scialare…

  2. x perplesso

    cominciamo dai denti poco a poco subito vuoi assumere medici ?? Esagerato!! con tutti sti dentisti salerno potrà sorridere :)))) pensa alla salute

  3. Scusate ma quanto costano alla comunità 7 dentisti? Così a titolo curiosità. Ma poi lavoreranno con lo stipendio o noi cittadini dovremo comunque pagare. Chi me lo spiega?

  4. Se se… I cosiddetti prezzi calmierati… Sempre devi mettere mani al portafogli. Sono curioso di vedere se assumeranno giovani appena laureati o dentisti già con studi avviati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.