Salerno: il Centro trapianti del rene rischia la chiusura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Il centro trapianti del rene del Ruggi d’Aragona rischia di chiudere. La struttura, per carenza di attività, sarebbe ad un passo dall’accorpamento con il Cardarelli di Napoli. Un nuovo centro di eccellenza dell’azienda ospedaliera universitaria di Salerno che potrebbe essere smantellato, con tutte le conseguenze del caso. Lo scrive Andrea Pellegrino su Le Cronache oggi in edicola

Un nuovo ridimensionamento della struttura sanitaria, centro di riferimento dell’intera e vasta provincia salernitana. Tutto questo nel mentre si discute la realizzazione del nuovo complesso ospedaliero, a pochi passi dall’esistente, firmato da archistar internazionali, al vecchio “Ruggi” quello di via San Leonardo, si smantellano i reparti vitali, con nuovi disagi che si intravedono all’orizzonte per gli utenti.

Da tempo la crescita dell’azienda ospedaliera univer sitaria si è arrestata inesorabilmente, per carenza di prestazioni e per carenza di personale. Vale per il “Ruggi d’Aragona” ma anche per le strutture collegate, a partire dal “Da Procida”, dove solo qualche settimana fa c’è stato lo stop per diversi giorni della piscina riabilitativa, fino al sempre più tormentato ospedale di Castiglione di Ravello, nel mezzo della sfortunata – sotto il profilo dell’assistenza sanitaria – Costiera Amalfitana.

Ma, se confermato, l’accorpamento con la struttura ospedaliera napoletana del centro trapianti del Ruggi d’Aragona, sarebbe eclatante, soprattutto nei giorni in cui si festeggia la ‘rinascita’ della sanità in Regione Campania, per opera del governatore Vincenzo De Luca. Altro dato negativo è la scarsa donazione di organi, soprattutto in provincia di Salerno.

Un ulteriore e determinate elemento che potrebbe contribuire allo stop ai trapianti al “Ruggi d’Aragona” che all’attivo dovrebbe avere circa 40 operazioni all’anno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Assumono sette odontoiatri, dico sette, e nessun medico per i trapianti! E Ho detto tutto diceva Toto’

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.