Maltempo, De Luca in Costiera Amalfitana sul luogo delle frane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
«Dopo San Martino Valle Caudina, siamo stati in Costiera Amalfitana, e in particolare nel tratto tra Vietri e Capo d’Orso». Lo scrive il Governatore della Campania Vincenzo De Luca sul suo profilo facebook

«Con il Sindaco di Cetara  – scrive De Luca – abbiamo effettuato diversi sopralluoghi, dal luogo della frana che ha bloccato ieri i collegamenti alle porte del Comune costiero, fino alla parte alta del paese dove si è verificato un altro importante evento franoso.

Situazione molto delicata per Cetara, dove in particolare occorre intervenire subito sulla viabilità della statale. Vi sono inoltre decine di micro-frane da monitorare, occorrono interventi di somma urgenza dopo le opportune verifiche, e quindi lavori di consolidamento sulla parte alta di Cetara.

Rimane la storica fragilità del territorio, per la quale occorre un piano di riassetto idrogeologico complessivo con investimenti molto importanti. Una complessità che deve essere affrontata e condivisa dalla Regione Campania con i fondi europei, e dai ministeri dell’Ambiente e delle Infrastrutture.

Intanto segnaleremo subito al Governo lo stato di calamità che ha colpito l’intera Campania, con danni enormi all’economia, all’agricoltura, al turismo nel caso specifico della Costiera, anche e soprattutto in questo periodo festivo».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Invece di finanziare le elettorali Luci d’artista, pensasse a mettere in sicurezza la Costiera, sito Unesco

  2. Iperattività pre-elettorale. Solita politica politicante. Solite frasi di circostanza. Soliti fumogeni per dare la sensazione, agli ebeti, che si interessa del problema e che si attiva per risolverli. Ma nella realtà si tratta di fumo con la manovella. Ma i cittadini seri ed onesti hanno capito il giochetto e dicono basta. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  3. E non solo la Costiera

    Ci sono frane e smottamenti dappertutto
    Strade granate con rischio dia alla mobilità che allz sicurezza dei cittadini.
    Ora ci sarà un rimpallo di competenze e responsabilità tra Comuni, Provincia e Regione…
    I Comuni diranno che non hanno soldi.
    La Provincia dirà che non hanno soldi perché la Riforma fatta da Renzi ha abolito le Peovince sllo sulla carta e la Regione dirà che non è di competenza della Regione

    E le strade continueranno a cadere a pezzi e le frane si conteranno a decine

  4. Finanziare le Luci d’Artista e la messa in sicurezza della Costiera. Magari evitando sprechi in altri settori. Meglio, non credi?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.