Giudice sportivo, squalifica per Ventura: in panca Gigi Genovese?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Terminata la diciassettesima giornata di campionato di Serie B, la Lega ha reso note le squalifiche decise dal Giudice Sportivo per giocatori e dirigenti. Ebbene, sono nove i giocatori costretti all’indisponibilità di almeno una giornata. Per quanto riguarda i tre calciatori espulsi, la sanzione di tre turni di squalifica è stata comminata a Nikola Ninkovic dell’Ascoli “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Settima sanzione); per avere, al 25° del secondo tempo, rivolto ingiustificatamente ad un Assistente un epiteto insultante e un’espressione blasfema, per avere, inoltre, all’atto del provvedimento di espulsione, reiterato la sua condotta offensiva e ingiuriosa mentre veniva allontanato con forza negli spogliatoi”, di una giornata di stop a Giuseppe De Luca dell’Entella “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco” ed a Mirius Mihai Marin del Pisa per “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario”. Per quel che concerne i giocatori che non sono stati espulsi, è stata comminato un turno di stop ad Aleandro Rosi del Perugia “per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra; già diffidato (Quinta sanzione)”. Indisponibilità di una giornata anche a Davide Adorni del Cittadella, Samuele Birindelli del Pisa, Giovanni Crociata del Crotone, Michele De Agostini del Pordenone e Robert Gucher del Pisa: tutti e cinque “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)”.

Per quel che riguarda gli allenatori, è stato punito dal Giudice Sportivo con una giornata di squalifica Gian Piero Ventura della Salernitana essendo stato ammonito per la quinta volta.

Al suo posto, potrebbe essere richiamato al servizio della prima squadra Gigi Genovese, attualmente coordinatore dei preparatori dei portieri del settore giovanile, unico ad avere i titoli per poter rimpiazzare il mister dopo le dimissioni del suo vice De Patre. Matteo Lombardo, infatti, è in organico come collaboratore tecnico e non ha il patentino Uefa A, dunque può accomodarsi solo sulla panchina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.