Salerno: troppe trasgressioni alla vigilia, ora si teme per Capodanno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Festeggiamenti e regole non rispettate nel giorno della vigilia di Natale a Salerno. Numerose le trasgressioni segnalate e riportate da La Città oggi in edicola nonostante l’ordinanza del Sindaco Vincenzo Napoli.

L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di contrastare gli episodi di inciviltà come decibel alti, bottiglie e bicchieri di vetro buttati e frantumati a terra, petardi esplosi tra i piedi dei passanti e furti di denaro e cellulari approfittando della folla e della confusione.

Molti locali si sono distinti per musica diffusa a volume troppo elevato nonostante le limitazioni dell’ordinanza sindacale. Ora con il capodanno alle porte l’obiettivo resta quello di rafforzare i controlli per rispettare l’ordinanza

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Per Antonio
    Le luci che c’entrano, questi sono degli ubriaconi mantenuti dai genitori, che devono rompere il c…. Agli altri.

  2. Antonio, ma che cos’hanno a che vedere le Luci con questa ordinanza del sindaco che, tra l’altro, è più che giustificata, in quanto invita alla civilizzazione della popolazione e non incita alla maleducazione…?
    L’ottusità che regna nel salernitano è incredibile… ce l’avete tanto con le Luci… meglio una Salerno come quella degli anni 90 dove non si poteva uscire di casa dopo una certa ora, vero? Meglio poter andare sul lungomare cittadino a bere l’aperitivo senza avere le ondate di “cafoni” – come voi apostrofate chi vuol godere della nostra città e che, nel suo piccolo, lascia un po’ di denaro per far muovere un poco l’economia. Meglio poter prendere l’auto per andare chissà dove alla domenica e non usare i mezzi o andare a piedi perchè si creano ingorghi, giusto? Ma baciate a terra che c’è gente che viene a Salerno a vedere le Luci…

  3. X Expat : Carissimo veramente i vuless ,se non disturbo, i servizi di una citta civile che pago profumatamente poi ben vengano pure le lucine cinesi.
    Penso di non chiedere niente di troppo vedere un sindaco che si pavoneggia del fatto che piazza Flavio Gioia era piena e Salerno era la Capitale della festa e non poter entrare al Cimitero perche se ne era caduto tutto mi fa girare un po i maroni
    Scusami se chiedo di essere Citta Civile tutto l’anno
    Buon 2020 a tutti

  4. Ma che c’entra il sindaco con i cafoni che scassano tutto, quello che può fare e metterci una pezza dopo e far ripulire.

    Le luci nonostante i problemi sono ossigeno per l’economia, ci sono e ci saranno sempre, fatevene una ragione.

    Ma date fiato alla bocca solo per dire stronzate?

  5. La città civile la desiderano tutti e su questo non c’è alcun dubbio, ma permettimi che l’impossibilità di accedere al cimitero dovuto al maltempo e quindi sono caduti gli alberi e via dicendo, che colpa può averne l’amministrazione? Davvero sono polemiche assurde!

  6. Il giorno 31 sarà la fotocopia del 24 se non peggio…. Ma a Salerno pulita dormono e il sindaco perche non fa un Ordinanza diversa o meglio come i mercatali a fine giornata dovrebbero pulire l aria di esposizione cosi anche bar e locali dovrebbero farlo in questi giorni… Salerno pulita consegni sacchi di alto spessore e nella giusta quantità a tutti i gestori e solo così che nonostante la musica alta che sentiremo…. Avremo un cambio di musica

  7. X Expat e secondo te chi dovrebbe manutenere il Cimitero se non il comune di appartenenza? Ma fatemi il piacere facciata da grand hotel ma servizi per i cittadini che pagano da
    Bettola

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.