Non resiste al terrore dei botti: gattino muore di paura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Questo è il prodotto del terrore e dei danni che i botti provocano sugli animali, soprattutto sui randagi.
E’ stato ritrovato cosi nel salernitano, già totalmente rigido, occhietti sgranati, feci perse: il suo cuore non ha retto alla paura di fragorosi mortaretti. È volato su un ponte stanotte, per la sua angoscia incontrollabile, per il terrore ingestibile che ogni animale ha dei botti. Probabilmente il felino si sarà sentito braccato, nonostante in compagnia dei suoi fratelli e della sua mamma. Chissà quanto ha sofferto prima di spirare, e cosi tanti cuccioli in tutta Italia nella solita notte di Capodanno che da festosa e colorata si trasforma spesso in una serata da guerra.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Come fate a dire che sia morto x i botti?come fate a dire che e’volato da un ponte se lo hanno trovato solo questa mattina?mah

  2. Mi spiace, ma che i botti provocano dei morti nel mondo animale è sicuro! Premetto che sono a favore dei fuochi pirotecnici, ma quelli organizzati che so o bellissimi da vedere ma trasformare la città in una Bagdad sotto assedio è da trogloditi subculturati… Infatti i feriti si contano il giorno dopo…

  3. io vorrei capire chi ha fatto la diagnosi dicendo che è morto per via dei botti??? sicuramente ci sono vittime animali e non a causa dei botti , ma io spesso ne vedo di gatti morti lontano dal 31/12 quindi non sparando non salviamo tutti gli animali randagi. Se poi vogliamo fare gli animalisti allora che ognuno accudisca un animale che trova per strada abbandonato.
    Poi la fantasia dei giornalisti che scrivono si sarà sentito braccato mah uhauhauhauh

  4. FAI PENA ! SOPRATUTTO VERGOGNATI … DI SICURO SEI UNO DEI SENZA CERVELLO CHE LI SPARA. MI FERMO QUA MA IMMAGINA COSA TI VORREI DIRE.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.