In 10 anni Costiera scomparirà: se ne discute al Codacons a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
In conferenza stampa che si terrà domani 4/01/2020 nella sede del Codacons Campania, alla presenza del Presidente Nazionale del Codacons Avv. Carlo Rienzi, del Presidente Regionale Codacons Prof. Enrico Marchetti, dell’Ing. Nello Nazaria, si affronteranno gli argomenti sotto elencati, per cui sono stati invitati i Sindaci dei comuni DANNEGGIATI e il presidente della Regione De Luca.

 TEMPO 10 ANNI, LA COSTIERA AMALFITANA SCOMPARIRÀ 

  • IL CODACONS RACCOGLIE INGEGNERI E GEOLOGI PER SPIEGARE ALLA STAMPA ED ALL’OPINIONE PUBBLICA IL DESTINO INESORABILE CHE ATTENDE UNO DEI POSTI PIÙ BELLI DEL MONDO
  • GIA’ ORA IL BLOCCO HA CAUSATO 60 MILIONI DI DANNI. TUTTI I COMUNI E CITTADINI DANNEGGIATI (COMMERCIANTI, RESIDENTI, FREQUENTATORI, PENDOLARI) POSSONO ADERIRE ALL’AZIONE RISARCITORIA COLLETTIVA GIÀ LANCIATA SUL SITO DEL CODACONS. 
  • TANTI PICCOLI COMUNI CAMPANI GAREGGIANO CON LE LORO ECCELLENZE AL PREMIO ORGANIZZATO DA CODACONS, COLDIRETTI, ANCI, UNCEM, BANCA INTESA, ACI, TOURINGCLUB, ENI, ASPI. TUTTI I CITTADINI POTRANNO VOTARE I COMUNI PIÙ MERITEVOLI.
  • RISULTATI A 4 MESI DALL’INIZIO DEL PROGETTO “TOP DRIVER” CODACONS – SAM (SOCIETÀ AUTOSTRADE MERIDIONALI -NA-SA-NA-)
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. E su quali basi fanno queste affermazioni? a me pare una stronzata, scusate il termine.

    La costiera sta franando da sempre, non ha cominciato ora e certo non finirà di farlo. E’ roccia poco compatta esposta a cicli di riscaldamento ed intemperie quindi continuerà a venire giù come ha sempre fatto.

  2. Tematiche serie che vanno a diluirsi e a perdere impatto sull’opinione pubblica per colpa dell’allarmismo spiccio.
    Il dissesto idrogeologico della Costiera è cosa nota e storica che certamente si è aggravato negli ultimi anni, ma da qui a dire che in 10 anni la costiera “scomparirà” è puro tereorismo psicologico.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.