Befana della vergogna, Verdi: «Calze comprare con reddito di cittadinanza»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Ognuno fa come gli pare. E’ una Babilonia, senza regole e  senza faccia. In ogni angolo della città sono sorte bancarelle abusive con tanto di cartelli in bella vista dove viene puntualizzato che si accettano pagamenti con la postepay del Reddito di Cittadinanza.

Interi marciapiedi occupati da gazebo montati dai commercianti come prolungamento dei propri negozi, come segnalato da diversi cittadini che hanno denunciato un  esercizio commerciale, una salumeria, sita in Via Arenaccia, che ha allestito una sorta di capannone per la vendita di dolciumi per le calze della befana, occupando interamente il marciapiede, obbligando i pedoni a procedere sulla carreggiata.

A Mergellina addirittura una pensilina dell’ANM è stata utilizzata per esporre calze e cartelli indicanti il prezzo della merce. Si sprecano i commenti di fronte a una simile anarchia, siamo  un popolo che infrange le regole a ogni piè sospinto e di sicuro non teme controlli”. E’ la denuncia del consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e del consigliere della I Municipalità, Gianni Caselli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.