Mercato: offerta della Cremonese per Jallow. Da Salerno fanno muro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Non solo “Il Segreto” di Kiyine, ora si è passati anche alla “Tempesta D’Amore” per Lamin Jallow. Due telenovelas del calciomercato della Lazio. Pure curiose, a dire il vero. Di fatto il primo è di proprietà dei biancocelesti, anche se desideroso di completare la propria crescita a Salerno prima di tornare alla base in estate. Lo scrive Francesco Mattogno su Lalaziosiamonoi

Scelta legittima, ma traballante in virtù del fatto che Berisha potrebbe lasciare Roma già a gennaio: in quel caso, il marocchino sarebbe l’indiziato numero uno a sostituirlo. Leggermente diverso il discorso per Jallow.

L’attaccante gambiano è di proprietà della Salernitana, ma risulta in rotta con la tifoseria. Una crepa nella quale stanno tentando di infilarsi in molti dalle parti della Serie B. Prima il Pescara, poi la Cremonese.

Come riporta Tuttomercatoweb.com, infatti, i prossimi avversari della Lazio in Coppa Italia avrebbero formulato una sostanziosa offerta alla Salernitana per prelevarlo a titolo definitivo. “No, grazie”, la risposta da Salerno. Rispedendo al mittente la proposta con tanto di francobollo, chissà se quello celebrativo dei 120 anni dei biancocelesti.

Perché l’agente smentisce, ma la trattativa tra Lotito e Lotito non dovrebbe essere poi così complicata. Quello che è risaputo è che il patron della Lazio non abbia per nulla voglia perdere Jallow. Che considera a tutti gli effetti un talento e quindi un suo patrimonio, tanto da non cederlo a nessun altro club di B neanche dinnanzi a proposte allettanti.

Per questo – in caso di strappo definitivo con il tifo granata – la possibilità che il gambiano vesta il biancoceleste, probabilmente scambiandosi la casacca con Adekanye, non appare così remota. Dalla Campania sia il ds Fabiani che mister Ventura per ora fanno muro circa questa eventualità, ma da qui al 31 gennaio non vanno esclusi ulteriori sviluppi.

fonte LaLazioSiamonoi.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Mercato in entrata Curcio (buono) Anderson, kennedy,……….al 31 gennaio.Fine.Mi raccomando portate i soldi ai Romani mi raccomando.

  2. È che non ha i fondamentali. Dribbla buttandosi addosso al marcatore e poi fa fallo. E protesta.
    Non sa la regola del fuorigioco. E protesta
    Sbaglia passaggi ad un metro, e chiede fallo.
    Ha l’intelligenza tattica di un bambino di prima elementare, il massimo che sa fare è puntare per poi sbattere contro all’avversario.
    Un giocatore da c medio alta, altro che lazio.
    Pagato uno sproposito per far girare de aro con i procuratori, nom a caso la salernitana da anni è ai vertici delle classifiche sulle commissioni pagate, classifiche inversamente proporzionali ai riusltati ottenuti. Controllate pure.

  3. Cari Signori il problema non è jallow, il problema è la società che se voleva fare veramente mercato , già a dicembre doveva avere il si dei giocatori che servivano. Il Benevento non fa chiacchiere per Moncini ha sborsato tre milioni di euro; Tutino andrà alla Cremonese , qualche altro nome blasonato ad altre squadre e alla Salernitana resteranno i vari Anderson e company. Da chi mi aspetto un comportamento da uomo è Ventura , dovrà spingere in questi giorni per far arrivare i giocatori che lui spero ha segnalato con tanto di nome e cognome , altrimenti dovrà necessariamente dire al caro Lotito, mi dispiace ma io vado via. Aspettiamo al massimo il 10 Gennaio , visto che si gioca il 19 , dopo questa data non ci resta che valutare, se il mercato è stato ok, allora tutto bene …altrimenti non resta che disertare.

  4. Ancora aspettate che questa società faccia un mercato serio? Mi fate tenerezza! Volete capirlo o no che a questi della Salernitana non importa un fico secco! Resta solo da fare o una forte protesta o la diserzione totale

  5. Perché Anderson è scarso??ieri ha giocato con Lazio contro il Brescia… magari arrivasse!

  6. x Massimo.
    Ventura non ha più voce in capitolo dopo aver spinto e non aver saputo gestire il “campione” cerci. Ricordate, dopo tre mesi se ne uscì: “adesso cerci ha capito come allenarsi” e tu tecnico fino a quel momento dove stavi e cosa ha fatto!!! Senza parlare di giannetti da lui richiesto. Che motivazione trasmetti ai calciatori…l’approccio alle gare chi lo dovrebbe dare…scaricare sempre le colpe ai calciatori e non ammettere mai di aver sbagliato una scelta, una sostituzione, ecc. è grave presunzione.
    Tutti ciò non significa che il tecnico vada sostituito, ma è giusto che faccia un bagno di umiltà, tanto a Salerno può venire anche conte, mourinho, ecc., diventano tutti brocchi perchè il male è nella società che vuole esclusivamente galleggiare in categoria e fare solo i propri “interessi”.

  7. Io non credo nemmeno a queste fantomatiche offerte… è il solito ritornello, in modo che a gennaio quella faccia di xxxxx di Fabiani potrà dire , abbiamo detto no alla cessione dei nostri gioielli… per modo di dire. Io jallow lo cederei , ma non per il gesto che ha fatto , ma perché è scarso. Cmq in linea con i programmi di questa società , arriverà qualche scarto Lazio il 31 gennaio. 10 posto garantito.
    Lotito vattene
    Forza Salernitana

  8. X Antonio
    Il problema è che quando vengono a Salerno questi personaggi non giocano, si guardano le gambe e non si impegnano. Vengono ad allenarsi con la viva speranza di ritornare presto alla casa madre.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.