Vertenza ex Lsu Manital, a rischio pulizie nelle scuole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

A rischio le pulizie nelle scuole del Salernitano, dopo la pausa natalizia, a causa degli sviluppi della vertenza relativa ai dipendenti delle ditte di pulizia, ex Lsu, che lavorano nel consorzio Manital. Ai lavoratori, Proprio durante le  festivitá – come riporta il quotidiano “Il Mattino” – è arrivato un preavviso di licenziamento con decorrenza 31 dicembre scorso: il caso riguarda i lavoratori delle pulizie impegnati nell’appalto di pulizia scolastica Lotto 6 della Campania. Sindacati sul piede di guerra: “Un atto nullo e inefficace”. E i presidi sono in allarme. In molte scuole del capoluogo e del resto della provincia l’organico degli addetti alle pulizie rischia di ridimensionarsi mettendo quindi in forse i servizi al rientro degli alunni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.