Multe non incassate, buco da 1,5 milioni di euro per il Comune

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa

 

Buco da circa un milione e mezzo di euro. Per il Comune di Salerno – come riporta il quotidiano “Il Mattino” – per il mancato incasso dalle contravvenzioni elevate nel capoluogo. Rispetto al 2018 si registra nel 2019 un decremento del 28,36% dei pagamenti. I salernitani pagano meno di 2 anni fa e ancora non hanno saldato il debito con l’amministrazione comunale. E nelle casse del Comune si registra un ammanco di 1.428.885 euro. I dati arrivano da Siope, il sistema informativo delle operazioni degli enti pubblici. Un crollo di incassi che non ha precedenti dal 2015 in poi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Temporeggiare…tanto poi c’è il consueto condono elettorale, la pace fiscale..come caxx la si chiami.

  2. ve ne accorgete adesso? Da anni le portano a bilancio, senza incassarle, altrimenti il dissesto finanziario sul quale sono seduti, sarebbe venuto già fuori

  3. La cultura dei furbi questo ha portato. Impunemente si infrange la legge, ma i soldi per l i phone di vrenzole e compagni relativi escono sempre.
    Il risultato: cartelle esattoriali, fermi amministrativi alle auto, auto e scooter senza assicurazione che in Italia è OBBLIGATORIA.
    Io a uno senza assicurazione darei torto anche se ha ragione, perché comunque è fuori dalle regole già in partenza: s’avev sta a cas, o camminav a per. Non è che qui le regole debbano seguirle solo le persone perbene (non i fessi: dico PERBENE).
    Vogliamo vedere in Quanti siamo a pensarla così??
    Adda turnà baffon. Tornerà.

  4. Alle amministrazioni è consentito mettere a bilancio l’ammontare delle multe come partita positiva anche se non realmente incassate. Per tutti gli altri sarebbe falso in bilancio.

  5. Vedrete che tra poco arriveranno multe gia pagate.però quando andrete a contestarle vi diranno che il pagamento e stato fatto con un giorno di ritardo.quindi bisogna ripagare.è successo qualche anno fa.a casa mia ne ne arrivarono due.una tattica sssssstraorrrrdinarrrria come direbbe qualcuno.speriamo che va a casa cosi finiscono queste macchiette.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.