Culturista muore tra le braccia della compagna: infarto fulminante

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tragedia a Riese (in provincia di Treviso), dove un culturista di 35 anni è morto a causa di un infarto improvviso. Ad assistere alla scena la fidanzata con la quale conviveva da quindici giorni, che ha visto il compagno andare incontro al decesso tra le sue braccia. Emanuele Cuomo Coppola, queste le generalità della vittima, era originario di Sirmione (in provincia di Brescia).

Si era da poco trasferito nel trevigiano in un appartamento situato in via Monte Grappa. Intorno alle 15 di mercoledì 8 gennaio 2020 ha iniziato ad avvertire un malore che all’inizio sembrava passeggero ma che poi si è rivelato fatale e in poco tempo gli ha causato un arresto cardiaco.

Avendolo visto accasciarsi a terra, la fidanzata ha immediatamente chiamato gli operatori del 118 che, giunti sul posto, hanno tentato di rianimarlo.

Hanno poi dato avvio alla corsa disperata verso l’ospedale San Giacomo, ma Emanuele non ce l’ha fatta ed è morto poco prima di arrivarci sotto gli occhi della compagna. La sua salma si trova all’obitorio dell’ospedale di Castelfranco nell’attesa che venga stabilita la data dei funerali.

Sotto choc i parenti e la fidanzata, Erika Munaretto, con la quale il giovane condivideva la passione per il fitness. Aveva anche abbandonato il suo impiego da pizzaiolo per dedicarsi alla palestra dove lei lavora come personal trainer. Era poi inserito nel portale della Banca lavoro del fitness dopo che nel luglio 2018 aveva frequentato il corso online per diventare istruttore di fitness e body building. Lì si era proposto per svolgere quell’impiego nelle province di Brescia e Treviso, proprio in previsione del trasferimento a Riese.

Fonte: Notizie.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.