“De Sanctis ieri, oggi, domani” raduno a Salerno degli ex allievi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La prima storica sede in Via Capone. Le battaglie del ‘68. La rivalità con il Tasso. Il trasferimento a Torrione Alto nel ‘73. Il rapporto con il Severi e la Zona Orientale
La passione per la letteratura greca e latina. Gli amori nati tra i banchi di scuola.
Si parlerà di questo e tanto altro in occasione del grande raduno degli ex allievi del De Sanctis.

Sabato 18 Gennaio nell’Auditorium del Liceo Classico Francesco De Sanctis di Salernk verrà infatti presentata ufficialmente l’Associazione Culturale dal nome “De Sanctis ieri, oggi, domani”, presieduta dal giovane medico Mario Passaro, diplomatosi nel 2011 e rappresentante d’istituto dal 2009 al 2011.

“Grazie alla collaborazione di tanti amici e di persche hanno a cuore la scuola e ricordano gli anni del Liceo come uno dei periodi più belli della vita, siamo riusciti a creare questa splendida realtà, che vedrà protagonisti numerosi ex studenti del passato che hanno contributo a scrivere la storia della nostra gloriosa scuola. L’obiettivo è quello di creare un legame, attraverso iniziative, convegni, visite culturali, con gli studenti del presente e soprattutto con quelli che nel futuro continueranno a onorare il nome del Liceo De Sanctis.” ha dichiarato il Presidente.

Interverranno personaggi illustri che hanno frequentato il Liceo, ci saranno collegamenti in diretta da tutto il mondo con alcuni ex allievi, testimonianze, aneddoti, curiosità dei tanti ospiti presenti.

Parteciperanno presidi, docenti, ex studenti dagli anni ‘60 fino ai diplomati del 2019.
E tutto si concluderà con un grande pranzo con tutti gli ex-DeSanctisiani presso il Non ti Pago, con una quota che andrà in beneficenza all’Associazione “A casa di Andrea”
L’appuntamento è per sabato 18 Gennaio a partire dalle ore 10:30.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. questa importante manifestazione doveva essere pubblicizzata almeno trenta giorni prima, a mezzo dei quotidiani e tv locali, ma purtroppo in due giorni è difficile organizzarci con gli ex degli anni 60/70, gli amici che hanno frequentato il liceo in via capone sono ultra cinquantenni, molti abitano lontano da salerno, ma avendo più tempo potevamo organizzarci e rivederci dopo tanto tempo, speriamo che questa manifestazione si ripeterà nei prossimi anni e sarà organizzata con più attenzione…………alla prossima ( sezione A ) ci rivedremo tutti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.