Lotito in campo col centrodestra per il seggio suppletivo al Senato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa

Il centrodestra, in gran silenzio, e salvo colpi di scena dell’ultim’ora – come scrive il quotidiano “Le Cronache” – dovrebbe calare l’asso Claudio Lotito per le elezioni suppletive al Senato, nel collegio 7 di Napoli, L’imprenditore romano, presidente della Lazio e proprietario della Salernitana, estromesso per un soffio alle ultime politiche – dove  vinse la moglie di Mastella e si va avanti a colpi di ricorsi e controricorsi-  è stato indicato da Forza Italia. Nella giornata di oggi sarà ufficializzata la sua candidatura.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Anche se Lotito diventasse presidente del consiglio, sempre Lazio B rimaniamo, quindi che ci frega?

  2. X i soliti che non sanno leggere, le suppletive al Senato non sono le regionali, studiate studiate e invito pure i cari nazionalisti di destra che sono principalmente in maggioranza al sud e in particolare in Campania,Sicilia e Puglia di farsi prendere per i fondelli dal signor Salvini. Capisco che gli uomini di destra amino sempre il Maschio che li comanda e quindi preferiscono Salvini piuttosto che la Meloni donna, ma in questo caso il furbacchione Salvini si vuole spacciare per patriota nazionalista italiano solo per avere la maggioranza dei voti dal sud e mettere in atto al Parlamento definitivamente il punti del referendum per il Nord per le regioni di Lombardia,Veneto ed Emilia Romagna che cosi riceveranno maggiori fondi, maggiori guadagni interni delle tasse, più lavoro al nord più benessere a discapito di tutte le altre regioni italiane!! Svegliateviiii cari Nazionalisti se veramente lo siete andate voi al governo e non mandate il secessionista Padano!! Cacciate i mafiosi dal sud invece degli immigrati che vengono sfruttati dalle mafie italiane e fate arrivare l’alta velocità in tutto il sud, aprite sti cacchio di aeroporti, fate studiare i figli, dati i fondi per fare ospedali nuovi supertecnologici come al nord dove non hanno i finti Ambientalisti del cavolo che bloccano i lavori o dove hanno le aziende che fanno acciaio, ferro senza i comitati dell’ambiente che li blocca, il problema vero è che al nord hanno diviso bene le aree industriali da quelle abitative, al sud hanno fatto le case “dopo” vicino alle aree industriali e ora si lamentano che si ammalano la colpa è di chi ha dato i permessi di costruire quelle case li vicino negli anni 50-60 grazie all’appoggio delle mafie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.